02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Prestiti Banca della Provincia di Macerata

Prestiti Banca della provincia di macerata: prestiti e cessione del quinto

Banca della Provincia di Macerata

Vista la vivacità economica della provincia di Macerata, che ha mostrato ottimi margini di crescita se adeguatamente promossa e sviluppata, nel 2002 prende vita il progetto di fondazione della Banca della Provincia di Macerata S.p.a. L’obiettivo è creare un punto di riferimento per la collettività locale, che da una parte grazie alla raccolta del risparmio e al contatto col mondo delle imprese favorisca un’adeguata capitalizzazione dell’economia territoriale, dall’altra faccia propri i valori di attenzione per l’individuo, per le esigenze delle famiglie e per le piccole e medie aziende.

Nel 2003, dopo aver costituito il Comitato Promotore ed aver depositato il Programma di costituzione, nel 2004 viene finalmente raggiunta la somma di 7,5 milioni di euro per la copertura del capitale sociale, grazie al contributo di quasi 900 soci fondatori. L’assemblea dei Sottoscrittori può quindi stipulare l’Atto Costitutivo della Banca e nominare il Consiglio di Amministrazione ed il Presidente nel dicembre 2004. L’autorizzazione per l’esercizio dell’attività bancaria verrà rilasciata dalla Banca d’Italia il 4 gennaio 2006. A distanza di pochi mesi, il 15 maggio del medesimo anno, può iniziare ufficialmente l’attività di una Banca che si presenta al pubblico giovane e dinamica.

Il motto, così come riportato dal sito ufficiale della Compagnia, è essere una realtà solida ed attenta ai bisogni di ogni singolo cliente, con un focus importante sulla personalizzazione dei servizi, l’offerta di consulenza qualificata per gli investitori, una rete di Filiali e Punto Servizi con accesso ATM attivi tutti i giorni 24 ore su 24, e l’utilizzo di moderne tecnologie per le applicazioni mobile e la sicurezza di conti e pagamenti.

Nonostante la costituzione recente, la Banca di Macerata può già esibire una valida proposta di finanziamenti, articolata in mutui e prestiti personali, che andiamo di seguito a dettagliarvi.

I prestiti personali finalizzati (auto, arredi, viaggi) sono eseguiti con Prestito 48, una soluzione altamente personalizzata, e con Prestito Ripresa, rapido ed a tassi convenienti, in grado di elargire però non oltre 15.000 euro.

Professionisti e aziende invece possono avvalersi: di prestiti chirografari, dedicati in particolare ad artigiani, piccole e medie imprese e possessori di partita iva che abbisognano di risorse economiche per costruzione o ristrutturazione di immobili, acquisto di impianti e macchinari, o semplicemente di liquidità aggiuntiva per far fronte a investimenti o uscite impreviste; di Anticipo Effetti Salvo Buon Fine, che consente alla Banca di anticipare al Cliente gli importi di crediti non ancora scaduti; di Anticipo fatture, per monetizzare velocemente i propri crediti; di Apertura di Credito in c/c, con l’obiettivo di garantire una elasticità di cassa in situazioni di temporanea esigenze di liquidità.

Numero verde Banca Macerata: contatti per assistenza clienti

La Banca Macerata mette a disposizione diversi recapiti per consentire ai clienti di avere un dialogo diretto con gli operatori al fine di avere un supporto nella gestione dei contratti in essere o degli strumenti bancari. A poter usare i contatti forniti sono anche coloro che non detengono rapporti con l'istituto di credito ma sono interessati ad aprire un conto.

Il modo più diretto e immediato per comunicare con gli operatori della Banca Macerata è sicuramente il numero telefonico: 07332501. Il recapito si riferisce agli uffici della Direzione Generale della banca, che provvede a fornire le informazioni generali oppure a mettere in contatto direttamente con uffici specifici allo scopo di consentire al chiamante di avere le risposte che cerca. Sul sito internet dell'istituto di credito si trova un elenco dei diversi uffici con i nominativi dei responsabili, i numeri telefonici e gli indirizzi email diretti. Basta cliccare sul tasto ''contatti'' presente in alto a destra sulla homepage. Si accede inoltre alla lista delle filiali con i relativi recapiti.

Se si preferisce scrivere alla Banca Macerata è possibile usare il numero di fax: 0733250240. Gli addetti prendono in carico le istanze e si occupano di fornire le risposte contattando il cliente ai recapiti forniti. Nel caso il messaggio riguardi una specifica pratica è opportuno riportare nel testo il codice cliente accompagnato dai riferimenti del rapporto intrattenuto con l'istituto di credito.

In alternativa a fax si può scrivere alla Banca Macerata via posta elettronica utilizzando l'indirizzo info@bancamacerata.it. Anche in questo caso è bene, per le istanze riguardanti i rapporti intrattenuti con l'istituto di credito, ricordarsi di riportare gli specifici riferimenti delle pratiche.

Se le comunicazioni destinate alla Banca Macerata hanno una certa ufficialità si può fare riferimento all'indirizzo di posta elettronica certificata, in modo da avere una tracciabilità e la certezza della ricezione da parte degli uffici: bprm@legalmail.it. I clienti dell'istituto di credito hanno a disposizione anche l'''Area Riservata'' sul sito della banca, a cui accedere con le credenziali ottenute all'atto della sottoscrizione del contratto.

Vota la banca :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Le principali Banche e Finanziarie in Italia

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.