02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Prestiti Prestiamoci

Prestiti Prestiamoci: prestiti e cessione del quinto

Prestiamoci

Nata da un progetto di Agata S.p.a., Prestiamoci è la compagnia di finanziamenti prima in Italia nel settore dei prestiti tra privati. Il target dell'azienda è quello di consentire ai propri clienti di accedere alla liquidità necessaria per scopi professionali o privati. La formula della compagnia si ispira alla forma di finanziamento più antica, ossia quella tra privati cittadini. Essa non mira ad alzare i tassi d'interesse, bensì a far crescere costantemente il numero di servizi e di transazioni, affinché i benefici del servizio possano essere a doppio senso, ossia per il creditore e per il beneficiario. Prestiamoci ha sede a Milano ed ha creato dunque una sorta di comunità la quale utilizza la formula "peer to peer" e che vede gli investitori rappresentare la parte erogante nella sua pluralità. Dunque i prestiti non provengono mai da una singola fonte, ma da una sorta di "cassa" dove confluiscono le somme erogate e quelle restituite, il tutto ovviamente sotto la sorveglianza degli enti statali. Per questo motivo solo i richiedenti meritevoli, che non hanno avuto in passato storie creditizie terminate con esito negativo, possono accedere al servizio di credito. Questo modo originale e proficuo di gestire i prestiti ed i finanziamenti ha permesso alla compagnia di essere il punto di riferimento per i prestiti la cui gestione avviene completamente online. A tal proposito la compagnia si è fatta carico di gestire le pratiche supportando qualsiasi forma di interfaccia web, che sia essa obsoleta o attuale, per garantire la massima privacy ed operare attraverso sistemi anti-intrusione.

La compagnia di finanziamenti Prestiamoci rivolge la propria offerta dunque sia a chi vuole investire, e mettere dunque il proprio denaro a disposizione, sia a coloro che invece necessitano di una liquidità improvvisa, dando loro appunto l'occasione di ricevere un prestito. Alla luce di questa dinamica appare chiaro che il maggior interesse della compagnia è quello di offrire condizioni particolarmente vantaggiose al beneficiario del prestito ed allo stesso tempo di garantirne il rientro a favore degli investitori i quali potranno anch'essi trarre i loro profitti. A garanzia di tutto ciò Prestiamoci partecipa alla transazione sempre con una quota che può arrivare fino al 10%. Colui che richiede il denaro può procedere in modo autonomo e direttamente dal sito. Attraverso il form, e quindi inserendo i propri dati, è possibile visualizzare la rata prevista in base alle proprie necessità ed accedere alla domanda di accettazione vera e propria. Se i requisiti inviati sono conformi alle richieste della compagnia verrà inviata una notifica riguardante l'accettazione del prestito, in caso contrario l'esito verrà comunque notificato entro le 24 ore a partire dalla ricezione dei documenti. Dopodiché in una sorta di "marketplace" gli investitori parteciperanno al finanziamento e una volta raggiunto l'importo richiesto si disporrà del denaro necessario, la quale somma non può essere mai inferiore ai 1.500 Euro e mai superiore ai 25.000 Euro. Le rate per il programma di rientro sono sempre uguali e non soggette ai tassi variabili. L'addebito avviene direttamente tramite SEPA ed è possibile pagare la rata mensile senza costi aggiuntivi di quelli accordati in fase contrattuale. Inoltre è prevista la possibilità del rientro anticipato attraverso l'estinzione della restante somma ancora da restituire. Nel caso invece che la richiesta di prestito non venga accettata è possibile ripeterla nuovamente, ma solo dopo trascorsi sei mesi da quella rifiutata.

Numero verde Prestiamoci: contatti per assistenza clienti

Per contattare Prestiamoci è disponibile un servizio specializzato, suddiviso in base alle esigenze dei clienti.

Chiunque volesse richiedere maggiori informazioni sui prestiti e i finanziamenti può rivolgersi al Servizio Clienti, che risponde al numero 02 3594 8784, oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica prestatori@prestiamoci.it. Invece chi volesse contattare il Servizio Assistenza Richiedenti, riservato agli utenti che vogliono diventare prestatori, può ricevere assistenza presso il numero 342 999 2168 oppure all’indirizzo di posta elettronica clienti@prestiamoci.it.

In alternativa è possibile chiedere informazioni di carattere generale, inviando una e-mail all’indirizzo info@prestiamoci.it. Sul sito ufficiale della piattaforma è presente anche un modulo di contatto online, con il quale si può comunicare in tempi rapidi con il Servizio Clienti. Per utilizzare questo sistema basta andare sul sito di prestiamoci ed entrare nella sezione "contattaci". Qui è necessario riempire il form inserendo:

  • nome
  • cognome
  • numero di telefono
  • indirizzo e-mail
  • motivazione della richiesta

Una volta accettati i termini riguardanti la privacy e inviata la domanda, un operatore di Prestiamoci si renderà disponibile entro poche ore dalla ricezione della richiesta, fornendo tutta l’assistenza necessaria e le informazioni sui prodotti finanziari della piattaforma.

Vota la banca :

Valutazione media: 4,7 su 5 (3 voti)

Le principali Banche e Finanziarie in Italia

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.