Credito e Consumi

Blog

Cosa fare se il fornitore è inadempiente

14 gennaio 2021 - Quando si richiede un prestito finalizzato, può capitare che il fornitore risulti inadempiente; cosa fare in questi casi? Se l’inadempienza è riconosciuta come grave, la risoluzione del contratto di credito comporta l’obbligo del finanziatore di rimborsare al consumatore le rate già pagate.

Come cambiano le regole su conti correnti e debiti

8 gennaio 2021 - Secondo le nuove indicazioni dell'Eba, devono verificarsi tre condizioni affinché un cliente venga classificato in default: bisogna superare la soglia assoluta, la soglia relativa e superare entrambe le soglie contemporaneamente per un periodo di 90 giorni; rimane possibile lo sconfinamento.

Quanto ha pesato il Covid sui finanziamenti?

25 dicembre 2020 - Analizzando il settore del credito al consumo, i prestiti finalizzati sotto i 5.000 euro hanno registrato un rallentamento nei mesi del primo lockdown, con tassi di crescita elevati nel mese di maggio, mentre i prestiti personali hanno subito un calo meno incisivo e un recupero meno forte.

Perché l’Antitrust si occupa (anche) di prestiti

18 dicembre 2020 - L’Antitrust, che ha l'obiettivo di tutelare i consumatori, si occupa anche di finanziamenti: nel corso del 2020 si è espressa sulle sospensioni del versamento delle rate da parte di consumatori e imprese nel quadro delle moratorie su prestiti e mutui, ma anche sulle polizze abbinate ai prestiti.

Come funzionano le moratorie sui prestiti

11 dicembre 2020 - L’Eba - l’Autorità bancaria europea ha reintrodotto le linee guida per le moratorie sui prestiti, una novità importantissima per le famiglie: gli istituti bancari potranno concedere moratorie sui prestiti a chi ne ha bisogno senza dover dare il via a un forte incremento degli accantonamenti.

Quanti finanziamenti si possono fare in contemporanea?

11 dicembre 2020 - Tra i dubbi più comuni tra coloro che stanno pensando di richiedere un prestito avendone uno già in corso vi è ad esempio quello di quanti finanziamenti si possono fare con una busta paga.

Quanto tempo tra una richiesta di finanziamento e l'altra?

10 dicembre 2020 - Può capitare che il proprio fabbisogno finanziario induca ad avere bisogno di un prestito pur avendone già uno in corso. Assodato che ottenere la concessione di un secondo prestito è possibile, quanto tempo deve passare per richiedere un altro finanziamento?

Posso fare da garante se ho già un prestito?

9 dicembre 2020 - Quando si parla dei garanti dei finanziamenti e dei loro diritti nascono sempre numerosi dubbi. Ci si può chiedere, ad esempio, se il garante può richiedere a sua volta un finanziamento oppure se per ottenere un prestito debba prima concludesti la fideiussione.

Chi fa da garante può chiedere un prestito?

8 dicembre 2020 - Poniamo che, dopo aver firmato da garante per il prestito di un amico o un familiare, sorga la necessità di chiedere un finanziamento a proprio nome: fare da garante compromette in qualche modo la possibilità di ottenere l’approvazione del prestito?

Come funziona il diritto di recesso

4 dicembre 2020 - Se si decide di sospendere un finanziamento non bisogna dare motivazioni, ma entro 14 giorni dalla firma del contratto si deve inoltrare una comunicazione al creditore; se intanto il consumatore ha ricevuto il finanziamento si ha l'obbligo di restituire la somma e pagare gli interessi maturati.

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.