02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Prestiti Poste Italiane

Prestiti Poste italiane: prestiti e cessione del quinto

Poste Italiane

Le Poste Italiane nascono nel 1862 come ente per la gestione della corrispondenza e dei servizi telegrafici italiani. Nel 1875 nascono i primi istituti di credito postali, attraverso i quali i risparmi dei sottoscrittori venivano fatti confluire nella cassa depositi e prestiti dello Stato. Oggi Poste Italiane si occupa non solo di smistare la corrispondenza, ma offre servizi finanziari e assicurativi a tutto tondo. Con i suoi 12.845 uffici è presente su tutto il territorio italiano, offrendo una gamma di soluzioni finanziarie e prestiti personali per tutte le esigenze. Oggi il gruppo Poste Italiane è quotata in borsa ed è tra i primi operatori postali in Europa.

Con il prestito Banco Posta flessibile è possibile ottenere fino a € 30.000 rimborsabili in 108 rate, con la possibilità di cambiare o saltare la rata in caso di necessità. Il prestito Banco Posta consolidamento invece permette di ottenere fino a € 50.000 rimborsabili con rate fisse mensili fino a 96 mesi. E se il vostro sogno è quello di acquistare una nuova autovettura? Nessun problema: Banco Posta propone il prestito Banco Posta auto per finanziare l'acquisto di un veicolo nuovo o usato fino a € 30.000 di valore. Invece se il vostro progetto è quello di ristrutturare casa, potete usufruire del prestito ristrutturazione per ottenere fino a € 60.000 con il quale creare la casa dei vostri sogni. In questo caso le somme erogate sono rimborsabili fino a 120 rate. Il prestito Banco Posta online invece è pensato per tutti coloro che vogliono utilizzare il servizio di Internet Banking per gestire il proprio finanziamento: in questo caso la somma erogabile è di massimo € 30.000.

Numero verde Poste Italiane: contatti per assistenza clienti

Per gestire i contratti e ricevere assistenza dedicata l'ente ha messo a disposizione una serie di canali attraverso i quali comunicare direttamente con gli operatori e gli addetti dei diversi uffici. Ci sono un numero verde e un indirizzo di posta elettronica attivi per aiutare gli utenti.

I clienti privati interessati a chiedere informazioni o assistenza, oppure intenzionati a presentare un reclamo possono telefonare al numero verde 803160. Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20. La chiamata è gratuita solamente se si usa la linea fissa, mentre chi desidera comunicare con gli operatori del Contact Center di Poste Italiane da cellulare deve comporre il numero a pagamento 199100160. I costi sono variabili a seconda dell'operatore, ma il massimo previsto è di 0,15 euro per lo scatto alla risposta e di 0,60 euro al minuto.

In alternativa al numero telefonico Poste Italiane mette a disposizione un indirizzo di posta elettronica al quale scrivere per richieste e reclami di vario genere: servizio.clienti@posteitaliane.it. Gli addetti prenderanno in carico l'istanza e provvederanno a fornire una risposta via email indicata dall'utente.

Sul sito internet di Poste Italiane alla sezione ''scrivici'' è presente il formulario di contatto. Si seleziona il prodotto a cui ci si riferisce e si procede digitando il proprio nominativo e i propri recapiti, nonché il messaggio destinato agli operatori. Una volta inviato si attenderà che gli addetti rispondano telefonicamente o via email, a seconda delle preferenze indicate dal cliente.

Gli operatori di Poste Italiane rispondono anche ai messaggi trasmessi attraverso le pagine ufficiali dell'ente su Twitter e Facebook, che possono essere utilizzate come ulteriori canali di comunicazione tra la clientela e la società. Anche in questo caso si possono trasmettere reclami o richieste di informazioni e assistenza.

Vota la banca :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Le principali Banche e Finanziarie in Italia

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.