02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Prestiti Casse di Risparmio dell'Umbria

Prestiti Casse di risparmio dell'umbria: prestiti e cessione del quinto

Casse di Risparmio dell'Umbria

Le Casse di Risparmio dell'Umbria, conosciuta anche come Casse dell'Umbria, è una banca retail che è nata nel 2012 dalla fusione per incorporazione di quattro diversi istituti bancari. Le banche coinvolte in questa operazione sono la Cassa di Risparmio Città di Castello Spa, la Cassa di Risparmio di Foligno Spa e la Cassa di Risparmio di Terni e Narni Spa le quali sono confluite nella Cassa di Risparmio di Spoleto, che ha poi assunto la denominazione di Casse di Risparmio dell'Umbria. Questi singoli istituti si sono distinti nella loro storia per la particolare sinergia creata con il territorio, diventando un importante motore economico per le imprese locali e istituendo, inoltre, fondi a scopo benefico. Nell'operazione di fusione è rientrato anche il trasferimento delle filiali umbre di Banca CR Firenze Spa e di dieci punti operativi di Intesa Sanpaolo. È proprio il gruppo di Intesa Sanpaolo ad aver avviato l'accorpamento per un riordino dei diversi marchi operanti nel territorio e per una più efficace azione commerciale. Nel 2016 le Casse dell'Umbria sono state definitivamente inglobate sotto la denominazione di Intesa Sanpaolo, un gruppo bancario tra i più importanti in Italia, con una diffusione capillare nel territorio che conta 4.700 filiali e più di 12 milioni di clienti.

per quanto riguarda i prestiti di Casse di Risparmio dell'Umbria, essendo l'istituto confluito in Intesa Sanpaolo, è necessario fare riferimento ai servizi erogati da quest'ultima. La banca mette a disposizione numerose soluzioni che vanno incontro alle esigenze più comuni e che si rivolgono a diverse categorie di clienti. Di seguito sono elencate le varie modalità di prestito disponibili:

PerTe Prestito Facile. L'importo massimo di questo prestito è di 75.000 € e può essere richiesto anche da liberi professionisti, da chi possiede un contratto a tempo determinato e da chi possiede un conto in altre banche. Il vantaggio di questa misura è un prestito flessibile che consente, in qualsiasi momento, di modificare la rata o posticiparne il pagamento.

PerTe Prestito Pensionati Inps. Questa misura può essere richiesta da tutti i pensionati Inps fino a 82 anni di età. Il prestito ha un tasso di interesse fisso per l'intera durata del piano di rimborso. Inoltre è possibile abbinare anche la Carta Pensione.

PerTe Prestito Dipendenti Pubblici MEF. Questo servizio è rivolto ai dipendenti del Ministero Economia e Finanze per esigenze personali e familiari. Può essere erogato anche a chi non è titolare di un conto presso la banca. Il tasso di interesse è fisso per tutta la durata e la copertura assicurativa sulla vita e sui rischi di impiego è a carico della banca.

PerTe Prestito Giovani. È rivolto alle persone con meno di 35 anni. L'importo massimo erogato è di 30.000 € e dopo le prime 12 rate sarà possibile modificare l'importo anche più volte nel tempo in base alle proprie esigenze.

Prestito Proteggi Mutuo. È un prestito personale valido sia per la polizza attivata al momento dell'erogazione del mutuo e sia in corso di ammortamento. L'importo del premio della polizza è rimborsabile in rate mensili ed è possibile scegliere fra tasso fisso e variabile.

Servizio Monorata. Questo servizio unisce i finanziamenti in corso, anche con altre banche e società finanziarie, in unico prestito. Con una singola rata mensile sarà più facile controllare le spese e risparmiare sui costi di gestione dei prestiti.

PerTe Prestito Exclusive. Permette di pianificare spese di importo consistente con un finanziamento massimo di 300.000 €. L'offerta è personalizzabile in base alle proprie esigenze.

Sono disponibili anche altri servizi di prestito tra cui PerTe Prestito con Lode rivolto agli studenti universitari, Prestito MotoConMe e Prestito ViaggiaConMe rivolti ai titolari di polizze assicurative stipulate con la banca e infine PerTe Prestito In Tasca, una linea di credito per piccole spese quotidiane. Per maggiori informazioni sui servizi offerti dalla banca è possibile recarsi presso una filiale o consultare il sito web intesasanpaolo.com.

Vota la banca :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Le principali Banche e Finanziarie in Italia

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.