02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Prestiti Cassa di Risparmio dell'Aquila

Prestiti Cassa di risparmio dell'aquila: prestiti e cessione del quinto

Cassa di Risparmio dell'Aquila

La Cassa di Risparmio dell'Aquila nasce infatti poco prima dell'Unità, nel 1859, ma solo qualche anno più tardi diventa operante nella provincia abruzzese e, successivamente, in tutta la regione. L'istituto attualmente conta più di 53 filiali sparse anche in Umbria, a cui si aggiunge una sede di Roma. Attualmente la Cassa di Risparmio dell'Aquila appartiene al gruppo BPER (Banca Popolare dell'Emilia Romagna) e, come tale, segue direttive, obiettivi e programmi strategici di uno dei più importanti gruppi bancari italiani. Che sia per convenienza o per questioni legislative, la Carispaq non ha comunque perso quella sua connotazione di essere sempre al servizio dei più bisognosi, e lo fa con la fondazione Carispaq tutt'ora operativa per il finanziamento di numerosi progetti a sfondo sociale, storico e culturale. Nonostante il nome denoti quella spiccata dote di tutelare i risparmi dei clienti, la Carispaq, in associazione con BPER, propone gli stessi prodotti finanziari della capogruppo, offrendo l'accesso al credito ad un comparto più ampio di persone. Che siano esse privati, professionisti o imprenditori, ad ognuno la soluzione più adeguata a seconda delle necessità.

Di fatto, già sul sito della BPER un'interfaccia intuitiva invita il cliente a scegliere fra i prestiti personali e per la famiglia, oppure i prestiti per l'azienda o l'attività, sfruttando una serie di pulsanti facili da capire. Quasi come se si interagisse con un professionista, scegliendo il prestito per l'acquisto di beni o servizi si viene indirizzati ai prestiti personali BPER, strutturati per essere flessibili e versatili, proprio come le necessità del comune cittadino.

Il prestito mini, ad esempio, consente di rateizzare il finanziamento per importi da 30 euro al mese, e per un capitale non superiore a 3 mila euro, con un rimborso che può durare anche 36 mesi. Costi di gestione e di istruttoria sono a carico dell'ente, mentre il tasso è fisso per tutta la durata del debito.

Il prestito leggero, da opzionare per chi ha difficoltà iniziali nel rimborso delle rate, permette di ottenere fino a 30 mila euro di finanziamento scegliendo una rata ridotta per i primi dodici mesi. Non poco per chi si trova ad affrontare una spesa improvvisa.

Il prestito a tasso variabile, sempre finanziabile per massimo 30 mila euro, ha il vantaggio di trarre il meglio dalle oscillazioni del mercato, poiché il tasso viene commisurato ai vari indici in un dato momento. Il prestito variabile può essere restituito anche entro 10 anni, permettendo quindi di avere maggiori opportunità nella rimodulazione del rimborso fin dalla richiesta del credito.

Diverso discorso se il prestito è richiesto da professionisti ed imprenditori nell'ambito dell'attività professionale: a tal proposito la BPER, e quindi Carispaq, hanno studiato una proposta allettante anche per i piccoli operatori, quelli che intraprendono una piccola attività in proprio. Si tratta di aziende con fatturato inferiore al milione di euro l'anno, ma che oggi rappresentano la spina dorsale dell'Italia. Per loro, i finanziamenti della banca sono destinati all'acquisto di beni o di servizi per l'attività dell'impresa, ed il piano di ammortamento può durare anche 72 mesi. Peculiarità del prodotto è l'opportunità di associare una polizza assicurativa a prezzi vantaggiosi, per i casi di malattia o di infortunio.

Anche le grandi imprese possono accedere al credito Carispaq, attraverso finanziamenti a breve, medio e lungo periodo che servono o a dare immediata liquidità (supportando quindi l'azienda), oppure a sostenere il ciclo di vita dell'impresa che, come tutti sanno, necessita sempre di poggiare su solide basi economiche. I tassi possono essere concordati nella modalità fisso o variabile, e permettono di sostenere la propria attività anche nel lungo periodo.

Numero verde Cassa di Risparmio dell'Aquila: contatti per assistenza clienti

La modalità più diretta e veloce per comunicare con l'istituto di credito e con i suoi operatori è il numero verde: 800227788. Può essere usato dal clienti di Cassa di Risparmio dell'Aquila o anche da chi è interessato a chiedere informazioni sui prodotti offerti dalla banca. Funziona tutti i giorni dell'anno 24 ore su 24 ed è raggiungibile con telefoni fissi e mobili dall'Italia. Se si chiama dall'estero bisogna invece comporre il numero a pagamento +390592919622. Si otterrà comunque il medesimo servizio. Gli addetti forniscono anche assistenza per l'utilizzo degli strumenti dell'istituto di credito per lo svolgimento delle diverse operazioni.

ccedendo al sito internet di BPER e cliccando sul tasto ''parla con noi'' posto in alto a destra sulla homepage si apre la pagina dedicata all'interno della quale selezionare il canale della chat. Può essere usato dai clienti e non di Cassa di Risparmio dell'Aquila. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 20. Un operatore è disponibile in tempo reale per assicurare supporto alle diverse esigenze.

Clienti e utenti della Cassa di Risparmio dell'Aquila possono anche scrivere un messaggio alla banca attraverso gli indirizzi di posta elettronica dedicati. Per avere assistenza o chiedere informazioni si inviano le istanze a: servizio.clienti@gruppobper.it. Mentre per segnalare alcuni disservizi e presentare reclami bisogna scrivere a: reclami.bper@pec.gruppobper.it.

Chi desiderasse inviare un messaggio e avere un riscontro rapido può usare il numero della Cassa di Risparmio dell'Aquila dedicato a WhatsApp: +393667773911. Gli operatori sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 20.30. Non vengono gestite le chiamate vocali.

Vota la banca :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Le principali Banche e Finanziarie in Italia

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.