02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Cessione del quinto

Prestiti con cessione del quintoLa cessione del quinto dello stipendio o della pensione è una forma di finanziamento che rientra nella categoria dei prestiti non finalizzati; disponibile in passato solo per i dipendenti pubblici, è ora estesa anche ai dipendenti privati e ai pensionati.

La cessione del quinto può avere una durata massima di 10 anni: l'importo della rata è noto a priori ed è fisso per tutta la durata del prestito.

La differenza principale tra questa tipologia di prestito e le altre forme di prestiti personali è la modalità di rimborso: il pagamento non avviene tramite bollettino o addebito sul tuo conto corrente, ma attraverso trattenuta diretta della rata in busta paga o pensione.

La trattenuta non può superare un quinto del tuo stipendio netto mensile, o della tua pensione netta. Questo tipo di finanziamento prevede che siano i datori di lavoro, o gli istituti di previdenza, a dover versare alla banca o alla finanziaria la rata del prestito.

Altra peculiarità della cessione del quinto è l’obbligo a sottoscrivere una polizza vita obbligatoria, che garantisce il rimborso del finanziamento a seguito di infortunio, decesso o cessazione del rapporto lavorativo.

Ottenere una cessione del quinto è più facile che ottenere un prestito: la trattenuta alla fonte, infatti, riduce sensibilmente il rischio di mancato pagamento delle rate, quindi i criteri di valutazione dell'erogabilità sono meno severi. Per questo, tale finanziamento più essere concesso anche a chi non possiede i requisiti di credito per ottenerli, a chi ha subito protesti o ha avuto disguidi con altri prestiti. Puoi richiedere la cessione del quinto dello stipendio anche se sei dipendente a tempo determinato, purché la durata del rimborso del prestito termini entro la scadenza del contratto di lavoro.

I prestiti proposti hanno TAEG tra 7,44% e 15,71%; la durata è compresa tra 2 e 10 anni. Esempio di prestito contro cessione del quinto dello stipendio per un dipendente pubblico o statale: Tan fisso 7,20, Taeg 9,27% - Importo totale del credito: 20.000,20 € - N. rate: 120 - Importo rata: 252,22 € - Importo totale dovuto: 30.266,40 € - Costo totale del credito: 10.266,20 € composto da: A) interessi 8.734,88 €; B) commissioni per costi fissi di istruttoria e collocamento 1.513,32 €; C) oneri erariali 18,00 €

News cessione del quinto

Crescono cessione del quinto e prestiti auto

26 giugno 2017 - Pubblicati i risultati dell'Osservatorio sul credito al consumo redatto da Assofin, Crif e Prometeia. Gli italiani tornano a chiedere finanziamenti, come prima della crisi economica.

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Banche partner

Altri prestiti online

  • Prestiti personaliPer acquistare liberamente ciò che si desidera, senza specificare la finalità della spesa.
  • Prestiti casaPer rinnovare l’arredamento, acquistare un box auto o sostenere spese varie legate alla casa.
  • Prestiti autoPer acquistare un’auto nuova o usata, senza dover pagare l’intera somma in un’unica soluzione.
  • Consolidamento debitiPer pagare una rata più bassa facendo confluire tutti i debiti in un unico finanziamento.