02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

In primo piano

Banca d'Italia: effetto Covid, italiani sempre più in difficoltà

Banca d'Italia: effetto Covid, italiani sempre più in difficoltà

5 giugno 2020 - Secondo Banca d'Italia, il Coronavirus ha contratto il reddito delle famiglie italiane: ad aprile 2020, il 38% dei mutuatari ha dichiarato di essere in difficoltà per pagare le rate a causa dell'emergenza Covid, percentuale che cresce al 52% tra i lavoratori autonomi. Ecco tutti i dettagli.

Autore: Franco Canevesio
Effetto Covid-19: gli europei mettono i soldi in banca

Effetto Covid-19: stop ai consumi, gli europei mettono i soldi in banca

3 giugno 2020 - I tassi di risparmio di Italia, Francia, Spagna e Inghilterra sono cresciuti nettamente sopra le medie del lungo periodo; gli italiani, ad esempio, a marzo hanno depositato in banca ben cinque volte tanto rispetto al solito. In controtendenza solo la Germania. Ecco l'analisi del Financial Times.

Autore: Paolo Fiore
Confcommercio: conseguenze del lockdown su Pil e consumi

Confcommercio: conseguenze del lockdown su Pil e consumi

29 maggio 2020 - Ad aprile i consumi sono calati del 47,6% rispetto allo stesso mese del 2019 e il Pil è diminuito del 16%; i settori più colpiti sono quelli dei servizi ricreativi (-98%), auto (-97,8%), arredamento (-94%), alberghi, bar e ristoranti (-92,6%) e abbigliamento (-89%). A rivelarlo Confcommercio.

Autore: Paolo Fiore
Il Covid lascia il segno sui portafogli delle famiglie italiane

Il Covid lascia il segno sui portafogli delle famiglie italiane

27 maggio 2020 - Secondo un'indagine di Altroconsumo i bilanci delle famiglie italiane contano perdite per 33,4 miliardi di euro, con un calo medio per nucleo famigliare pari a 1.300 euro; preoccupati soprattutto i lavoratori dipendenti: uno su tre adesso teme di perdere l'occupazione nei prossimi dodici mesi.

Autore: Franco Canevesio
Cattivi pagatori, stop alle segnalazioni

Cattivi pagatori, stop alle segnalazioni

26 maggio 2020 - L’emendamento approvato dalla Camera introduce la sospensione fino al 30 di settembre 2020 delle iscrizioni alla Centrale dei rischi di Banca d'Italia dei “cattivi pagatori” che chiedono di accedere alle agevolazioni del Governo su mutui e prestiti; ecco tutti i dettagli del provvedimento.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Alla (ri)scoperta del prestito su pegno

    5 giugno 2020 - L’emergenza legata alla pandemia di Covid-19 sta facendo riscoprire agli italiani il prestito su pegno; ogni anno nel nostro Paese fra le 270 mila e le 300 mila persone fanno ricorso a questo tipo di finanziamento, determinando un giro d’affari che si aggira attorno agli 800 milioni di euro.

  • L’importanza della valutazione del merito creditizio

    29 maggio 2020 - L'articolo 8 della direttiva 2008/48/CE afferma che i creditori dovrebbero avere la responsabilità di verificare individualmente il merito creditizio dei consumatori, utilizzando le informazioni fornite dal consumatore stesso e consultando le banche dati pertinenti; ecco i dettagli.