02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Prestiti Barclays Bank

Prestiti Barclays bank: prestiti e cessione del quinto

Barclays

Barclays Bank è una banca internazionale del Regno Unito presente in più di cinquanta Pesi nel mondo. In Italia offre i propri servizi con sedi dislocate in tutto il Paese, con un pacchetto molto vario e dedicato, con un'attenzione particolare ai bisogni dei clienti. Barclays Bank è una banca internazionale del Regno Unito presente in più di cinquanta Pesi nel mondo. Le origini di questa banca hanno avuto inizio nel 1690, quando gli orefici e banchieri John Freame e Thomas Gould hanno aperto un banco a Londra. La banca prese il nome di "Barclays" quando il genero di Freame, James Barclay, entrò nella società con loro. Il logo della banca acquisì la sua identità nel lontano 1728, quando la sede si spostò in Lombard Street, sotto l'insegna dell'acquila nera con le ali spiegate, da allora diventata il simbolo dell'azienda. Dal 1896 La Barclays iniziò a fondersi alle maggiori banche dell'epoca, diventando una società per azioni. Inizia in questo modo ad allargarsi fuori dai confini solo dal 1925, iniziando con le banche delle colonie del Sud Africa e in India per sbarcare in America agli inizi degli anni 80.

Nel 2000 la società bancaria aveva ormai sedi in tutto il mondo e iniziava a contribuire a far crescere le proprie filiali specializzandone alcune solo su alcuni servizi dedicati. In Italia la Barclay Bank offre i propri servizi tramite molte sedi dislocate in tutto il Paese. Il suo pacchetto è molto vario e dedicato, a partire da un servizio clienti con operatori preparati e attenti a gestire qualsiasi tipo di richiesta e a illustrare le varie offerte di gestione monetaria: i prodotti e i servizi per i conti risparmio, le protezioni assicurative e i prestiti bancari. Barclays Prestito Zero Spese è l'offerta prestiti di Barclay Bank. Il servizio non ha nessun costo di attivazione, di istruttoria o di gestione. Anche in caso di estinzione totale o parziale dell'offerta non ci sono costi aggiuntivi. L'unica spesa richiesta è per il bollo. Il piano bancario prevede la possibilità di non dichiarare la finalità per il quale il prestito viene richiesto e ottenere dai 2mila ai 30mila euro. Il periodo del prestito può variare tra le 12 e le 84 mensilità. Il tasso è fisso, agevolato con la TAEG al massimo 14,16% e TAN massimo 12,20%.

Per tutti i clienti registrati con il banking online, Barclay da' l'opportunità di richiedere dei preventivi per prestiti personalizzati. Questi preventivi si impegnano per una tariffa personale, senza APR rappresentativo, e presenteranno esattamente la somma che si otterrà richiedendo il prestito nello stesso giorno. E' possibile gestire il proprio contratto anche online, da smartphone tramite l'app Barclays Mobile Banking o rete fissa, registrando il proprio prestito e ricevendo il denaro sul conto in pochissimo tempo, solo però se si opera attraverso una delle principali filiali britanniche. Per i servizi dedicati agli utenti italiani è sempre disponibile il servizio clienti. Barclays offre ai propri clienti il diritto di rimborso anticipato del prestito in qualsiasi momento, in parte o completamente. A parte degli interessi, verrà addebitato all'operazione una commissione pari ad un interesse di 30 giorni se si estingue per intero.

Numero verde Barclays: contatti per assistenza clienti

Il primo metodo per contattare l'assistenza Barclays è quella di affidarsi al numero verde telefonico. Il servizio clienti del gruppo finanziario è molto sviluppato e riesce a fornire informazioni in modo pratico ed efficace. L'assistenza clienti di Barclays risulta essere attiva dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:00 alle ore 19:00. Il numero verde è 800.205.205.

Barclays mette a disposizione dei clienti anche altri contatti telefonici. Si specifica però che questi contatti sono a pagamento ed il costo può variare a seconda del proprio piano tariffario. Il numero da comporre se si chiama da telefono cellulare è +39 02.541 199. D'altro canto, è possibile contattare l'assistenza Barclays anche dall'estero, attraverso il numero a pagamento 0039.02.4037.82.05. Entrambi i numeri sono attivi dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:00 alle ore 19:00.

Come se non bastasse, ci sono ulteriori mezzi di contatto per richiedere informazioni ed eventuali soluzioni. Infatti, è possibile inviare una mail all'indirizzo clientservice@barclays.it specificando quali sono le problematiche da trattare oppure gli argomenti da approfondire. Sul sito ufficiale Barclays poi, è possibile compilare il modulo online denominato Richiesta informazioni per ottenere chiarimenti in merito a svariati argomenti. Per ricapitolare quindi, i mezzi di contatto che il gruppo bancario Barclays mette a disposizione sono: Numero verde telefonico, Numero telefonico a pagamento, Indirizzo email, Modulo online sul sito per richiedere informazioni.

Vota la banca :

Valutazione media: 1,0 su 5 (5 voti)

Le principali Banche e Finanziarie in Italia

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

News Barclays

In Italia riparte l'accesso al credito

19 aprile 2017 - I consumatori italiani hanno ricominciato a chiedere prestiti a banche e finanziarie. A spingere al massimo il settore il perdurare di tassi di interesse favorevoli applicati dagli istituti di credito