02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Il web aiuta i prestiti senza busta paga

Pubblicato il 23 novembre 2012
Credito senza stipendio

i prestiti che si possono ottenere via web vengono erogati anche a chi non ha una busta paga, a chi è disoccupato con un immobile che possa fungere da garanzia...

In tempi di crisi come questi, la necessità di ottenere un finanziamento si fa sempre più impellente ma i rubinetti delle banche restano chiusi. Non è un caso dunque che aumentino in maniera esponenziale le persone che contraggono prestiti sul web:  perché il mondo di Internet oggi è visto come un canale preferenziale, un modo privilegiato per accendere un mutuo o per ottenere un finanziamento comodamente e velocemente e senza nemmeno intermediari o file allo sportello. Secondo le statistiche, nel giro 48 ore, in media, il prestito viene erogato al richiedente.

Gli importi sono variabili e possono essere sia di piccola entità che di grande peso. Il vantaggio del web inoltre è dato dalla possibilità  di scegliere tra vari tipi di prestiti: questo grazie ai motori di ricerca che garantiscono una vasta scelta: in pochi minuti il prestito ha valore effettivo tramite la visualizzazione di una vasta  lista di preventivi provenienti da banche diverse. E, quel che è più importante, i prestiti che si possono ottenere via web vengono erogati anche a chi non ha una busta paga, a chi è disoccupato con un immobile che possa fungere da garanzia. Niente paura però se non si possiede alcuna garanzia fisica come l'immobile: basta avere a disposizione un garante che sottoscriva il contratto di prestito assumendo su di sé l'onere di ripristinare il debito fiduciario in caso di mancato pagamento. In questo caso sarà il garante a dover presentare le garanzie, cioè una busta paga o un immobile.

Ancora di più: senza busta paga e senza garante è possibile comunque ottenere il prestito tramite le carte revolving,  piccole carte di credito con cui è possibile finanziare proprie attività senza l'obbligo di possedere capitali consistenti. In questo caso però attenzione perché gli interessi sono abbastanza alti e gli importi non vanno oltre un certo livello. In rete, i prestiti più gettonati risultano essere quelli contratti per acquistare l'auto nuova o usata. In rete possono richiedere un preventivo anche i protestati o coloro che sono iscritti nel registro Crif ma probabilmente avranno più difficoltà a ottenere il finanziamento.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio, nato a Genova, è un giornalista professionista la cui attività è principalmente focalizzata su temi di economia e borsa.

Ha lavorato a La Repubblica, nei primi anni ’90, dedicandosi alla cronaca e collaborando, nello stesso periodo, con diverse televisioni private liguri. Trasferitosi a Milano, ha lavorato come capo redattore di Italia-iNvest.com, il primo sito specializzato in economia in Italia. Franco Canevesio ha anche lavorato al sito di Giuseppe Turani “Lettera finanziaria”. Per ciò che concerne la carta stampata ha collaborato con La Repubblica – Affari & Finanza ed è stato redattore capo di Finanza e Mercati. Attualmente, lavora presso MF-Milano Finanza.

Cerca