Mondo prestiti

Prestiti green dall'Europa

Al via al terzo bando per i finanziamenti “Jessica”

19 agosto 2015 - C’è tempo fino al prossimo 15 settembre del 2015 per avere l’opportunità di accedere ai già noti finanziamenti “Jessica” (Joint European Support for Sustainable Investment City Areas).

Autore: Francesca Lauritano
Credito specializzato a gonfie vele

Segnali positivi dal mondo del credito specializzato

18 agosto 2015 - Nonostante la crisi, il credito specializzato, che comprende quello erogato ai privati e quello fornito dal factoring e dal leasing, nel 2014 è cresciuto contribuendo a sostenere in particolare le famiglie e il settore pubblico.

Autore: Rosaria Barrile
Crisi bancaria e crediti inesigibili

Banche italiane impantanate nei crediti inesigibili

12 agosto 2015 - Le brutte notizie non arrivano solo dalla Grecia, purtroppo. Arrivano anche dall'Italia, con le banche di casa nostra impantanate nella palude dei crediti inesigibili, dei prestiti personali e dei mutui che non rientreranno mai più nelle casse degli istituti che li hanno concessi.

Autore: Franco Canevesio
Parma: credito ai non bancabili

Riparte Parma Facciamo Squadra

11 agosto 2015 - Al via la nuova campagna di Parma Facciamo Squadra, la lodevole iniziativa concretizzata dal comune di Parma in collaborazione con numerosi enti locali, con lo scopo di aiutare le persone che in questo difficile momento storico si trovano in difficoltà.

Autore: Francesca Lauritano
Prestiti per la scuola

Prestiti, spese scolastiche all’orizzonte

6 agosto 2015 - Tempo di ferie per molti italiani, per fare il pieno di energie e ritornare più sereni ai ritmi quotidiani a settembre. Un mese, tuttavia, particolarmente difficile per le famiglie italiane che potrebbero far ricorso a prestiti personali o a cessioni del quinto per affrontare le spese scolastiche dei figli.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti: salgono le domande

Gli italiani tornano ai prestiti

3 agosto 2015 - Gli italiani ricominciano a richiedere prestiti. Buone notizie in tema di credito alle famiglie e privati: le domande di finanziamento a giugno del 2015 sono salite del + 4,7 % rispetto allo stesso mese del 2014. Ecco quanto rivelato dall’ultimo Barometro Crif.

Autore: Francesca Lauritano
Amazon diventa banca

Amazon si lancia nel settore finanziario

31 luglio 2015 - In tempo di crisi si chiudono i rubinetti del credito e così nascono i piani alternativi, con nomi nuovi che, oltre alle banche, si dichiarano disponibili a concedere prestiti o finanziamenti.

Autore: Franco Canevesio
Ancora giù i prestiti personali

Prestiti Personali: persiste la dinamica negativa

29 luglio 2015 - Nell’arco del periodo che va dal 2012 al 2015, infatti, la totalità dei finanziamenti personali che è stata concessa dai vari istituti bancari, o finanziari, ha subito una contrazione piuttosto sensibile del quasi 7% passando da 1.502 miliardi a 1.402 miliardi di euro.

Autore: Francesca Lauritano
Fronte comune contro le estorsioni

A Bologna un’alleanza per le vittime di usura

28 luglio 2015 - Inps, Abi, Agenzia delle Entrate, Equitalia e le Prefetture dell’Emilia Romagna si sono unite per contrastare gli effetti di una piaga sociale che colpisce molti italiani, come l’usura e l’estorsione.

Autore: Rosaria Barrile
Stretta cinese sul P2P

Stretta della Cina sul mercato dei prestiti online

22 luglio 2015 - La PboC, la People's bank of China, ha annunciato che da questa settimana scattano controlli più stringenti sui siti che elargiscono prestiti online, i quali dovranno presentare requisiti specifici di sicurezza e affidabilità.

Autore: Franco Canevesio

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Cos’è e come funziona il sovraindebitamento

    22 gennaio 2021 - In caso di sovraindebitamento ora c'è la possibilità di prevedere nel piano del consumatore anche la falcidia e la ristrutturazione dei debiti derivanti da cessioni del quinto e dalle operazioni di prestito su pegno; ad introdurlo la legge 176/2020, che converte il decreto-legge 137/2020.

  • Cosa fare se il fornitore è inadempiente

    15 gennaio 2021 - Quando si richiede un prestito finalizzato, può capitare che il fornitore risulti inadempiente; cosa fare in questi casi? Se l’inadempienza è riconosciuta come grave, la risoluzione del contratto di credito comporta l’obbligo del finanziatore di rimborsare al consumatore le rate già pagate.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti