02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Bankitalia: una ripresa graduale per i prestiti

Studio Bankitalia sui prestiti in Italia

19 maggio 2016 - Capire l’attuale andamento dell’economia italiana è piuttosto complesso: se infatti è vero che i prestiti personali concessi alle famiglie ed ai privati nel nostro Pese stanno aumentando è altrettanto vero che il ritmo di crescita rimane ancora troppo graduale e siamo tuttora ben distanti dalla realtà di colmare il gap  al momento esistente con il periodo precedente la crisi.

Autore: Francesca Lauritano
Prestiti e bollette in arretrato per 60 miliardi

Prestiti e bollette in arretrato per 60 miliardi

17 maggio 2016 - Per famiglie e imprese è sempre più difficile arrivare a fine mese: lo conferma la somma complessiva delle rate del mutuo, dei prestiti personali e delle bollette di luce, gas e telefono non pagate. Nel 2015 tale piaga ha toccato un nuovo punto record: 58,9 miliardi di euro pari a circa il 3,6% del Pil nazionale.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti: segnali di crescita

Cresce l’importo dei prestiti richiesti

13 maggio 2016 - Incoraggianti segnali di ripresa per il mondo dei prestiti personali. Stando alle evidenze rese note qualche giorno fa in un interessante studio curato da Crif Credit Solutions, l’importo medio dei prestiti personali richiesti dalle famiglie italiane nel corso del 2015 ha segnalato un’eloquente e positiva crescita segnando un’inversione di marcia.

Autore: Francesca Lauritano
L'economia giapponese riparte dai prestiti

La Banca del Giappone spinge sui prestiti

11 maggio 2016 - Prestiti personali e prestiti concessi alle imprese. È da qui che la banca nazionale del Giappone ha scelto di cominciare a lavorare per rimettere in moto l'affannante economia del Sol Levante. Entro breve si darà il via all'applicazione di nuovi tassi di interesse che porteranno i valori legati ai finanziamenti in campo fortemente negativo. Già lo scorso febbraio, si era arrivati al -0,1%.

Autore: Franco Canevesio
Cessione del quinto e tutela del consumatore

Tutelare i cittadini che richiedono la cessione del quinto

06 maggio 2016 - Qualche giorno fa si è svolto l’interessante incontro tra la Banca d’Italia ed alcuni tra più importanti operatori largamente attivi nella concessione di finanziamenti contro cessione del quinto. Lo scopo del dibattito è stato quello di parlare e confrontarsi su tematiche sensibili, relative alla maggiore tutela dei consumatori in questo specifico ambito.

Autore: Francesca Lauritano
Banche e autorità unite nella lotta alle frodi

Banche e Forze dell’ordine contro le frodi

05 maggio 2016 - D’ora in poi sottoscrivere un prodotto, come un prestito o una cessione del quinto, o utilizzare un servizio bancario, tra cui anche l’home banking  e il mobile banking, diventerà più sicuro grazie alla collaborazione instaurata tra l’Associazione delle banche italiane e le Forze dell’ordine.

Autore: Rosaria Barrile
Milano e Roma: prime città per i prestiti

Prestiti a gonfie vele a Milano e Roma

29 aprile 2016 - Prosegue anche nel primo trimestre di quest'anno la ripresa del mercato dei prestiti personali, favorita dalle misure di politica monetaria prese dalla Banca centrale europea. Secondo l'ultimo Bollettino economico della Banca d'Italia, i prestiti alle famiglie sono aumentati dell’1,3% rispetto al 2015. Milano è la città più vivace su questo fronte, mentre a livello provinciale vince Roma.

Autore: Franco Canevesio

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Prestiti e pubblicità, fate attenzione

    28 aprile 2017 - Messaggi promozionali e annunci pubblicitari consentono ai consumatori di individuare le soluzioni più interessanti fra quelle disponibili sul mercato. Ma spesso vanno “decodificati”.

  • Anatocismo, dipende tutto dall’addebito

    21 aprile 2017 - L’Agcom ha dato avvio a tre procedimenti istruttori per presunte pratiche commerciali scorrette da parte di altrettanti grandi istituti bancari. Ecco di cosa si tratta nello specifico.