02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Voglia di suv: il 75,7% degli italiani li cerca online

Pubblicato il 13 marzo 2020
Voglia di suv: il 75,7% degli italiani li cerca online

Preferita la versione diesel

Se il 2019 è stato caratterizzato, per il mercato dell’auto, dalle migliori performance dei costruttori di veicoli premium rispetto a quelli generalisti, ecco spuntare la conferma in arrivo dall'Italia. I guidatori italiani l'anno scorso, in un contesto nel quale hanno svettato i prestiti auto, hanno manifestato appieno il loro gradimento per i suv, senza peraltro rinunciare all’alimentazione diesel e, per la prima volta, si sono fatti avanti in massa con richieste per auto green. Sono questi i punti salienti dell’Osservatorio sulla ricerca delle auto online di DriveK (gruppo MotorK), portale leader in Europa per scelta e configurazione di nuove vetture.

I suv le auto più cliccate: 75,7%. L’analisi è stata condotta su preventivi con budget superiore a 50 mila euro effettuati nel 2019 e ha rivelato che i suv rappresentano il 75,7% delle auto premium più ricercate online dagli italiani, percentuale doppia rispetto al 38% dei suv immatricolati in Italia. Tra le auto più cliccate dagli italiani seguono, a lunga distanza, i coupé (9,4%), le berline a tre volumi (4,6%) e le station wagon (3,8%). Dal sogno alla realtà il passo è breve, ma significativo: nel 2019, infatti, si scopre che tra i modelli più venduti in Italia c’è la Panda e le auto della stessa fascia, anche se cresce la quota dei suv.

Il diesel è il preferito. Secondo l'indagine di Drivek, gli italiani preferiscono i suv diesel, richiesti dal 59,8% dei possibili acquirenti (eravamo al 67,3% nella rilevazione 2018). “Tra quanti non hanno grossi problemi di budget, sale il trend della mobilità sostenibile: sommando le richieste di ibrido e di elettrico, si arriva al 16,3% del totale”, scrive il report. Sale l’attenzione per i motori green. “Il cliente del segmento suv non guarda al gasolio perché vuole un’auto che rappresenti soprattutto la migliore soluzione possibile per soddisfare le proprie abitudini di utilizzo - spiega Tommaso Carboni, country manager di MotorK – Per lo stesso motivo è in forte aumento l'attenzione verso le auto green, testimonianza del sempre maggiore interesse per la mobilità sostenibile anche nelle fasce di spesa più alte”. La percentuale più alta di italiani che vorrebbero possedere un suv si trova in Lombardia, seguita da Toscana e Campania; a livello di province il picco è a Torino.

I suv preferiti sono Bmw e Mercedes, terza la Stelvio. In cima alla classifica dei suv preferiti ci sono la Bmw e la Mercedes-Benz, rispettivamente con la Bmw X5 e la Gls. Terza l’Alfa Romeo Stelvio, che nella rilevazione 2018 era in testa alla classifica. In quarta e quinta posizione ci sono ancora i due gruppi tedeschi capofila, con la Mercedes-Benz Glc e la Bmw Serie 5. Sesta e settima posizione per l'Audi A6 e la Range Rover Sport, mentre all’ottavo posto troviamo la Mercedes-Benz Classe E. Nona posizione per la Jeep Wrangler; chiude la top 10 dei suv più cliccati dagli italiani la Volkswagen Touareg.

Il 75% delle richieste arriva dagli uomini. Secondo l'indagine DriveK, il 75% delle richieste online di auto premium arriva da uomini: un divario di genere netto che, stando ai commenti di DriveK, trova la sua ragion d'essere nella diversa capacità di spesa che ancora esiste tra uomini e donne, la cui domanda di suv nel 2019 è comunque cresciuta passando dal 20% del 2018 al 25%.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio, nato a Genova, è un giornalista professionista la cui attività è principalmente focalizzata su temi di economia e borsa.

Ha lavorato a La Repubblica, nei primi anni ’90, dedicandosi alla cronaca e collaborando, nello stesso periodo, con diverse televisioni private liguri. Trasferitosi a Milano, ha lavorato come capo redattore di Italia-iNvest.com, il primo sito specializzato in economia in Italia. Franco Canevesio ha anche lavorato al sito di Giuseppe Turani “Lettera finanziaria”. Per ciò che concerne la carta stampata ha collaborato con La Repubblica – Affari & Finanza ed è stato redattore capo di Finanza e Mercati. Attualmente, lavora presso MF-Milano Finanza.

Cerca