02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

21 ottobre 2015

News - Sempre più prestiti per arrivare a fine mese

Aumentano gli italiani che chiedono prestiti personali per far fronte a situazioni economiche critiche

Crisi economica e prestiti

In netto aumento le difficoltà economiche per le famiglie italiane in questo 2015: un quarto del campione preso in esame non riesce a stare dietro alle spese ordinarie. Ecco l’allarmante ed eloquente dato che emerge da un recente report curato da Unimpresa sulla base dei numerosi dati raccolti grazie alla fitta e capillare rete di Caf – i centri di assistenza fiscale – sparsi sul territorio nazionale (circa 900 in tutto) che hanno messo in luce una vera e propria impennata di situazioni critiche, con maggiore accento nelle zone del sud Italia.

Numerosi e di varia natura sono gli indizi della crescita di questo preoccupante disagio. Basti pensare, ad esempio, al numero sempre più alto di persone che si ritrovano a dover fare affidamento su diverse forme di sussidio: da quelli di carattere pubblico alla richiesta di prestiti personali agli istituti finanziari o alle banche. Non solo, segnali lampanti di questa consistente forma di povertà sono anche il ritardo che molti italiani hanno nel pagamento delle regolari tasse o nella maggiore richiesta di Tfr (trattamento di fine rapporto) anticipata o, ancora, al numero delle moratorie sui mutui (e cioè la prassi che prevede il congelamento momentaneo delle rate) o al versamento di contanti fatto con denaro prestato o regalato da familiari o amici.

Come recita la nota diffusa da Unimpresa sembra proprio che l’emergenza primaria sia la perdita del lavoro che porta con se una notevole serie di conseguenze. Ecco spiegato perché sempre più italiani hanno la necessità di ottenere un prestito personale. Non si tratta di finanziamenti volti all’acquisto di automobili, case, o per ricoprire costi di viaggio ad esempio, ma siamo piuttosto di fronte ad una richiesta di liquidità essenziale per sopperire alle numerose spese quotidiane che ogni famiglia si trova ad affrontare facendo spesso i conti con degli stipendi, quando ci sono, che non bastano più.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca