02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

29 aprile 2016

News - Prestiti a gonfie vele a Milano e Roma

Prestiti in aumento ovunque, soprattutto a Milano e Roma

Milano e Roma: prime città per i prestiti

Prosegue anche nel primo trimestre di quest'anno la ripresa del mercato dei prestiti personali, favorita dalle misure di politica monetaria prese dalla Banca centrale europea. Secondo l'ultimo Bollettino economico della Banca d'Italia, i prestiti alle famiglie sono aumentati dell’1,3% rispetto al 2015. Dati positivi anche dal punto di vista della domanda di prestiti. 

Milano leader nella domanda. Analizzando in dettaglio i dati Bankitalia si nota che Milano svetta tra le città che beneficiano del rialzo. Nel capoluogo lombardo, infatti, negli ultimi 8 mesi le richieste di prestiti personali sono state il 6,13% di tutte le richieste italiane e il 14,65% delle richieste in arrivo dal solo Nord Italia. Sempre negli ultimi otto mesi e sempre a Milano, l’importo medio richiesto è stato di 11.640 euro, 259 euro in più rispetto alla media nazionale, con una durata di prestiti a 60 mesi: la finalità di prestito più scelta è stata quella necessaria all’acquisto dell'auto usata (19,52% delle richieste) seguita dal prestito necessario a fare liquidità (19%).

Roma prima provincia italiana. Sul fronte prestiti personali arrivano buone notizie anche dalla Capitale. Sempre analizzando i dati dell'ultimo Bolettino di Banca d'Italia si vede che nel Lazio le richieste di finanziamenti rappresentano il 12,57% del totale italiano: la provincia più importante di tutte è Roma con una domanda di prestiti che, negli ultimi otto mesi, si è attestata al 9,76%. Non solo: proprio a Roma, il valore delle domande di prestiti continua a essere il più alto di tutta Italia.

Prestiti per ristrutturazioni e auto. Perché i romani chiedono prestiti personali? Analizzando il Bollettino Bankitalia si nota che lo fanno per gli stessi motivi per cui lo fano tutti gli italiani: per ristrutturare casa (il 21,2% delle domande di prestiti degli italiani), per avere liquidità a portata di mano (19,64% degli italiani) e per acquistare un'auto usata (18,97% degli italiani). I romani invertono leggermente la tendenza solo fra la seconda e la terza esigenza: il primo motivo per cui chiedono il prestito resta lo stesso del resto degli italiani, cioè la ristrutturazione della casa (24,04% delle richieste dei romani), poi chiedono prestiti personali per l’acquisto dell’auto usata (21,08%) e per fare liquidità (18,44%). L'importo medio richiesto dai romani è di 10.718 euro, un po' meno rispetto alla media nazionale (10.868 euro).


 

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio, nato a Genova, è un giornalista professionista la cui attività è principalmente focalizzata su temi di economia e borsa.

Ha lavorato a La Repubblica, nei primi anni ’90, dedicandosi alla cronaca e collaborando, nello stesso periodo, con diverse televisioni private liguri. Trasferitosi a Milano, ha lavorato come capo redattore di Italia-iNvest.com, il primo sito specializzato in economia in Italia. Franco Canevesio ha anche lavorato al sito di Giuseppe Turani “Lettera finanziaria”. Per ciò che concerne la carta stampata ha collaborato con La Repubblica – Affari & Finanza ed è stato redattore capo di Finanza e Mercati. Attualmente, lavora presso MF-Milano Finanza.

Cerca