02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

22 gennaio 2014

News - Come calcolare i tassi usurari delle banche

Come calcolare i tassi usurari delle banche

Prestiti e tassi usurari

Il Ministero dell'Economia ha reso noti i Temg, i tassi d'interesse effettivi medi globali, validi dal 1° gennaio 2014 al 31 marzo 2014, valore di riferimento per  determinare i tassi soglia, cioè valore di riferimento utile a determinare se la propria banca stia eventualmente operando interessi usurari sul finanziamento richiesto.

I tassi soglia valgono come riferimento non solo per mutui e prestiti: sono anche utili relativamente ad altre forme di finanziamento come crediti personali e trattenute sul quinto dello stipendio. I tassi, che sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, valgono solo in relazione a finanziamenti che siano stati stipulati nel trimestre in oggetto, cioè da gennaio a marzo 2014.

Per quanto riguarda i prestiti, per importi fino a 5.000 euro, il tasso è del 19,32%, mentre è del 16,43% per importi superiori. Cessione del quinto: il tasso è del 18,83% per importi fino a 5.000, mentre sale al 18,98% se l'importo supera i 5.000 euro. Per il credito personale, il tasso soglia è pari al 18,98% e per i conti correnti è al 18,27%fino a 5.000 e del 16,57% per importi superiori.

Questi sono i valori di riferimento, tramite i quali possiamo calcolare se il proprio finanziamento sia gravato da un tasso d'interesse usuraio. Prima di tutto occorre individuare il temg, cioè il tasso d'interesse medio globale, relativo al finanziamento che si è ottenuto: è necessario cioè cercare il tasso soglia all'interno del rapporto relativo al periodo della stipula.

Per ottenere la soglia di usura relativa al finanziamento, bisogna aumentare il valore del finanziamento del 50% se è a tasso fisso, mentre se è a tasso variabile, bisogna aumentarlo del 25%, aggiungendo ancora 4 punti. Nel contratto che si è sottoscritto, inoltre, bisogna individuare il tan, il valore relativo al tasso annuo nominale e l'interesse di mora che viene applicato dalla banca in caso di mancato pagamento: se il valore così ottenuto supera la soglia, il tasso è usuraio.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio, nato a Genova, è un giornalista professionista la cui attività è principalmente focalizzata su temi di economia e borsa.

Ha lavorato a La Repubblica, nei primi anni ’90, dedicandosi alla cronaca e collaborando, nello stesso periodo, con diverse televisioni private liguri. Trasferitosi a Milano, ha lavorato come capo redattore di Italia-iNvest.com, il primo sito specializzato in economia in Italia. Franco Canevesio ha anche lavorato al sito di Giuseppe Turani “Lettera finanziaria”. Per ciò che concerne la carta stampata ha collaborato con La Repubblica – Affari & Finanza ed è stato redattore capo di Finanza e Mercati. Attualmente, lavora presso MF-Milano Finanza.

Cerca