Mondo prestiti

Dopo la pensione gli italiani sognano di espatriare

Vivere all'estero: per due pensionati su tre è il miraggio

13 ottobre 2017 - Reale Mutua ha reso noti i dati di una recente indagine dedicata al mondo degli anni d'argento. Ormai due pensionati di tre meditano seriamente di trasferirsi all'estero per non dover rinunciare, una volta usciti dal mondo del lavoro allo stile di vita cui erano abituati. Fra le paure di molti pensionati quella di perdere la loro indipendenza economica e non riuscire ad aiutare i propri figli.

Autore: Franco Canevesio
Gli italiani amano lo sport

Sport e benessere non solo in vacanza

10 ottobre 2017 - Il benessere fisico è sempre più una priorità per gli italiani e, secondo i dati dell'Osservatorio Compass, aumenta il numero di persone che sceglie di dedicarsi qualche momento di relax, anche ricorrendo a prestiti personali. Se lo sport e il fitness rappresentano l'attività preferita (55%), cresce anche la percentuale di persone, uomini e donne, che fanno ricorso a trattamenti estetici (37%).

Autore: Rosaria Barrile
Lombardia: prestiti a fondo perduto per 7 milioni di euro

Lombardia: prestiti agevolati per nuove start up

5 ottobre 2017 - Dopo il successo della prima edizione, con oltre 170 attività finanziate per un valore totale di circa 8,7 milioni di euro, Regione Lombardia presenta la seconda edizione del progetto "Intraprendo", che prevede l'erogazione di prestiti personali agevolati e a fondo perduto destinati a finanziare nuove start up e Pmi lombarde. A disposizione un fondo complessivo da oltre 7 milioni di euro.

Autore: Francesca Lauritano
Le città più economiche per gli studenti

Trasporti: quali le Università meno costose?

4 ottobre 2017 - Roma e Bari, per uno studente universitario fuori sede, sono le città meno costose da raggiungere, mentre per gli spostamenti interni le tariffe annuali dei mezzi pubblici sono più economiche a Palermo e a Bologna. Questi alcuni dei risultati emersi dell'indagine realizzata da Gopili, che ha calcolato quali sono le università che consentono a studenti fuori sede di limare i costi di trasporto.

Autore: Franco Canevesio
Sempre più prestiti passano dallo smartphone

Prestiti e pagamenti sempre più mobili

28 settembre 2017 - Quasi il 40% degli italiani usa quotidianamente gli strumenti di home banking o di finanza personale tramite il canale mobile. Un dato importante che racconta come, ancora una volta, in barba agli stereotipi gli italiani siano grandi amanti della teconologia. Ecco i numeri dell'analisi sviluppata da VISA.

Autore: Rosaria Barrile
Auto: aumentano le vendite

In aumento l’acquisto di vetture

27 settembre 2017 - Cresce a ritmi da record il settore automobilistico italiano. Secondo i dati ufficiali presentati al Salone di Francoforte, la Penisola si conferma come primo mercato tra i paesi dell'Europa occidentale, con un incremento del 7% delle vendite di nuove vetture nel corso dell'anno. In aumento anche il mercato globale (+2,1% su base annua nel 2017) grazie al traino di Cina e India.

Autore: Francesca Lauritano
Neo genitori, arriva il Fondo di sostegno alla natalità

Un prestito da 10 mila euro per i neo genitori

22 settembre 2017 - Prestiti personali sino 10 mila euro garantiti, al 50%, dallo Stato e con durata massima di sette anni; è questo quanto prevede il Fondo di sostegno alla natalità, istituito per aiutare le famiglie con nuovi figli ad accedere al credito al consumo. Possono fare domande di finanziamento i neo genitori con figli nati o adottati a partire dal 1 gennaio 2017.

Autore: Franco Canevesio
Crescita globale per i prestiti personali

Decollano i prestiti, ma attenzione alle conseguenze

20 settembre 2017 - Cresce il mercato dei prestiti personali. In UE, negli ultimi 5 anni, l'incremento è stato di quasi 100 miliardi di euro, mentre negli USA l'aumento ha superato i 300 miliardi in soli 24 mesi. Tra i Paesi della moneta unica, l'Italia si posiziona al primo posto in termini di crescita (+15,6%); seguono Germania (+12%), Spagna (+13%)e Francia (+3%).

Autore: Francesca Lauritano
In Italia un lavoratore su cinque è autonomo

In Italia è record di lavoratori autonomi

19 settembre 2017 - In Italia la percentuale dei lavoratori autonomi è molto più alta dei valori medi dell'Unione Europea; secondo le elaborazioni di Eurostat, nel nostro Paese lavora in proprio oltre 1 individuo su 4 fra gli occupati; sono meno di 1 ogni 6 nell'Unione. Nei Paesi con tassi di disoccupazione bassi ci sono anche numeri molto bassi di autonomi. Forse l'autonomia non è una scelta.

Autore: Rosaria Barrile
L'indagine Confesercenti sulle spese delle famiglie

L'Italia riparte ma le famiglie non spendono

13 settembre 2017 - A Trento e Bolzano, ma anche in Liguria, Basilicata, Valle d'Aosta e Toscana le famiglie italiane hanno ripreso a spendere e i consumi tornano a crescere; nelle altre regioni, al contrario, la situazione è ancora poco rosea e, secondo un'indagine condotta da Confesercenti, nonostante buoni segnali a livello nazione, in quelle aree le famiglie faticano ad uscire dalla crisi economica. Ecco i dati.

Autore: Franco Canevesio

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Cos’è la liberatoria bancaria?

    23 settembre 2022 - Le società bancarie e finanziarie non fanno credito a tutti in modo indiscriminato in quanto la concessione del finanziamento avviene dopo un’attenta valutazione del merito creditizio del richiedente. In questi casi può tornare utile anche la liberatoria bancaria; ecco di cosa si tratta.

  • Prestiti per la scuola

    16 settembre 2022 - Dall'osservatorio congiunto Facile.it e Prestiti.it è emerso che nei primi otto mesi di quest’anno il peso percentuale delle domande di prestiti per la formazione è salito del 19,8% rispetto al 2021: il dato non stupisce se si considera l'aumento dei prezzi del materiale scolastico.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti