02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

L'Abi in favore delle popolazioni terremotate

Abi: le banche aiutino i terremotati

2 settembre 2016 - Nuovamente alle prese con una tragedia nazionale, le grandi istituzioni si muovono adesso per aiutare in qualche modo le popolazioni colpite dal terremoto di Amatrice del 24 agosto scorso. L'Abi, l'Associazione bancaria italiana, si è fatta avanti presso le banche chiedendo loro di adottare misure in favore dei residenti colpiti dal sisma.

Autore: Franco Canevesio
Bene i prestiti auto

Cresce il comparto dei prestiti auto

1 settembre 2016 - Ottime notizie per il settore dei prestiti auto che nel corso del primo semestre di questo 2016 ha segnato un eloquente +20% rispetto al medesimo periodo del 2015, nonostante un lieve rallentamento evidenziato negli ultimi mesi. Ecco quanto messo in luce solamente qualche giorno fa dall’ultimo aggiornamento del Barometro Crif.

Autore: Francesca Lauritano
Spese scolastiche: dalla Regione Sicilia prestiti light

Finanziamenti agevolati per lo studio in Sicilia

30 agosto 2016 - Per evitare di mettere a dura prova il budget mensile è possibile chiedere un prestito personale oppure chiedere un prestito su misura per completare gli studi. Per i dipendenti della Regione Sicilia dal primo settembre vi è un’ulteriore opzione che consiste nel poter accedere direttamente ai prestiti agevolati erogati dal proprio Fondo pensione.

Autore: Rosaria Barrile
Effetto Brexit sui prestiti inglesi

Effetto Brexit sui prestiti inglesi

24 agosto 2016 - La banca centrale britannica ha avviato il suo piano aggressivo di politica monetaria. L'obiettivo è riallineare la banca centrale di Sua Maestà a quelle europea e giapponese, dando al contempo un segnale forte agli investitori in risposta a condizioni di mercato potenzialmente avverse.

Autore: Franco Canevesio
Prestiti: in aumento il rischio usura

Studio Cgia di Mestre su imprese e rischio usura

18 agosto 2016 - Nell’ultimo anno i prestiti forniti dalle banche alle imprese sono diminuiti di 13,8 miliardi di euro. Se si guarda al periodo che va da maggio del 2011, in cui è stato toccato il picco massimo di erogazione, allo stesso mese di quest’anno la riduzione dei prestiti concessi è di quasi 117 miliardi di euro. Ad affermarlo è la CGIA di Mestre che ha lanciato un nuovo allarme usura.

Autore: Rosaria Barrile

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • I dati Crif sui prestiti auto

    17 gennaio 2019 - Gli italiani hanno una grande passione per le automobili e, sempre più spesso, per non rinunciare alle quattro ruote ricorrono a prestiti finalizzati all'acquisto. A ribadire il concetto ancora una volta, caso mai ci fossero dubbi, è l'outlook di Crif sul settore prestiti al consumo.

  • Cessioni del quinto, i nuovi tassi soglia

    10 gennaio 2019 - Per tutto il primo trimestre del 2019 saranno considerati come livelli di usura sui prestiti in CdQ quelli che, indicati dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, sono stati resi noti fra fine dicembre ed inizio gennaio. Ecco quali sono le soglie oltre cui far scattare il campanello d'allarme