02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Toglietemi tutto ma non l'auto

Pubblicato il 16 novembre 2017
Prestiti: gli italiani investono nelle quattro ruote

Il 70% degli italiani usa la propria auto per muoversi

Toglietemi tutto ma non la mia auto. Se si dovesse creare uno slogan per descrivere l’attuale andamento del comparto dei prestiti personali nel nostro paese reciterebbe più o meno così. Stando infatti ai dati emersi dall’ultimo Osservatorio mensile curato da Findomestic, importante realtà specializzata nel credito al consumo, 7 italiani su 10 utilizzano la propria auto per gli spostamenti di tutti i giorni.

Gli automobilisti rinunciano sempre meno all’auto di proprietà, percepita dunque come bene indispensabile, facilitati anche dalle ottime opportunità di prestiti auto attualmente disponibili sul mercato e che hanno contribuito a sostenere la vendita dei veicoli in questo 2017, collezionando cifre da record. Gli italiani al contempo si fanno anche sempre più attenti all’ambiente: nonostante infatti ad oggi sia ben il 41% a guidare un’auto a benzina, solamente l’8% ne comprerebbe una nel prossimo futuro. Cresce l’interesse per le vetture a metano e a Gpl, il che confermerebbe azzeccato il modello di business dei top players del settore automobilistico che nei prossimi anni decideranno di produrre solamente auto ibride o elettriche. Quasi la metà degli intervistati sostiene che le auto elettriche siano il mezzo attualmente più ecologico ma a frenare il loro acquisto, nel 31% dei casi, sono gli alti costi a cui si potrebbe riuscire a far fronte, oltre che a seguito della richiesta di un finanziamento, con ulteriori incentivi fiscali o possibili sgravi sull’Rc auto o sulla cancellazione del bollo.

Interessante anche la percezione che gli automobilisti italiani hanno rispetto alle auto a guida autonome che, ricordiamo, hanno fatto da vere e proprie protagoniste durante l’ultimo Salone dell’auto che si è tenuto qualche tempo fa a Francoforte. Il 52% degli intervistati ha dichiarato di sentirsi pronto a guidare un mezzo a guida autonoma, ritenuta anche il mezzo più sicuro dal 14%, ma solamente il 37% la utilizzerebbe nel quotidiano.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca