02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Prestiti: e se lo spread aumenta?

Spread e prestiti personali

19 ottobre 2018 - L'aumento dei tassi di interesse di mutui e prestiti non è l'unica dei possibili effetti legati all'andamento dello spread Btp-Bund. Fabi, la federazione autonoma dei bancari, evidenzia che, a causa dello spread, gli istituti di credito italiani potrebbero perdere parte della loro solidità e diventare facili prede per acquirenti stranieri, con possibili conseguenze anche sul piano occupazionale.

Autore: Francesca Lauritano
Allarme Federconsumatori sui costi dei corsi sportivi

Fare sport fa bene ma costa sempre di più

17 ottobre 2018 - I costi che le famiglie italiane devono sostenere per consentire ai propri figli di frequentare costi sportivi è in costante aumento tanto che, secondo quanto emerso da un'analisi dell'osservatorio di Federconsumatori, visi i costi a tripla cifra, sovente si è costretti a ricorrere a prestiti personali. Ecco nel dettaglio cosa è emerso dallo studio.

Autore: Franco Canevesio
I dati Enea sulle ristrutturazioni

Efficienza energetica: chi più spende, più risparmia

11 ottobre 2018 - Principalmente, ma non solo al Nord con curiosi casi di eccellenza in Sardegna e nella provincia di Bergamo; è questa la mappa del risparmio energetico stilata da Enea che, per il 2017, ha evidenziato una spesa finalizzata a queste ragioni, molto maggiore rispetto a quella dell'anno precedente.

Autore: Rosaria Barrile
Cosa è e come funziona lo Shadow banking

Ottenere un prestito attraverso canali alternativi

9 ottobre 2018 - Da qualche tempo anche nel nostro Paese è riconosciuta l'attività nota come finanza non bancaria. I consumatori possono accedere a prestiti personali, cessioni del quinto o altri prodotti tramite degli intermediari privati. Il vantaggio è quello di poter accedere al finanziamento più facilmente, il contro, però, è che ai costi originali si aggiungono quelli dell'intermediario.

Autore: Francesca Lauritano
Giovani a caccia dell'affarone online

Giovani online per smartphone, videogiochi e anche lavastoviglie

5 ottobre 2018 - Secondo una recente indagine del portale Idealo.com, realizzata sui ragazzi tra i 18 e i 24 anni di età che acquistano online, è Vicenza la città con la percentuale più alta di giovani che utilizzano la rete per comparare i prezzi dei prodotti. Uno strumento utilizzato da entrambi i sessi anche se i ragazzi (57,4%) risultano essere leggermente più abituati rispetto al gentil sesso ( 42,6%).

Autore: Franco Canevesio

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Prestiti, i Sic voltano pagina

    23 gennaio 2020 - A seguito dell'approvazione del nuovo codice di condotta, Crif si è assunto l’impegno di applicarne le regole e i principi, nonostante manchi l'accreditamento dell’apposito organismo di monitoraggio, dopo il quale il codice diverrà operativo; ecco cosa prevedono nel dettaglio le nuove regole.

  • Sentenza europea sul Taeg

    16 gennaio 2020 - In una recente sentenza, la Corte di Giustizia europea ha dato delle precise indicazioni su come deve essere espresso il Taeg nei contratti di credito al consumo: deve essere un tasso unico e non un intervallo di valori; l'obiettivo è garantire maggior trasparenza e chiarezza al cliente.