Mondo prestiti

Aumentano i prestiti a famiglie e imprese

Aumentano i prestiti a famiglie e imprese

3 maggio 2022 - A marzo 2022 i prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,8% su basse annua, mentre quelli alle imprese hanno subito un incremento pari all'1,2%: a favorire l'andamento positivo sono anche i tassi di interesse sulle operazioni che si sono mantenuti su livelli particolarmente bassi.

Autore: Paolo Fiore
Prestiti personali sempre più a portata di clic

Prestiti personali sempre più a portata di clic

29 aprile 2022 - Dal Rapporto sul Credito Italiano - Trends&Insights di Experian è emerso come, sebbene a marzo il mercato del credito italiano abbia subito un rallentamento, l’utilizzo delle piattaforme digitali per accedere ai finanziamenti ha registrato un aumento del 10,53% rispetto al mese precedente.

Autore: Franco Canevesio
Gli effetti del caro energie su imprese e consumi

Gli effetti del caro energie su imprese e consumi

27 aprile 2022 - A marzo 2022, il prezzo medio dell’energia elettrica a carico delle imprese italiane è cresciuto del 500%: nonostante l'intervento del Governo, quasi la metà dei manager (49%) si ritiene molto preoccupato per la continuità dell'azienda. Ripercussioni importanti anche sulle famiglie.

Autore: Paolo Fiore
Finanziamenti: richieste al Fondo di Garanzia per oltre 240 mld

Finanziamenti: richieste al Fondo di Garanzia per oltre 240 miliardi

26 aprile 2022 - Secondo la rilevazione effettuata dalla task force costituita per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo durante la pandemia, attraverso 'Garanzia Italia' di Sace, i volumi dei prestiti garantiti hanno superato i 34 miliardi di euro.

Autore: Rosaria Barrile
Inflazione e incertezza: i consumi tornano sotto pressione

Inflazione e incertezza: i consumi tornano sotto pressione

22 aprile 2022 - I prezzi in continuo rialzo e i ritardi produttivi che bloccano le filiere pesano sul bilancio delle famiglie e delle imprese, portando al rischio sempre più concreto di un ulteriore riduzione dei consumi; le aziende devono aggiornare di continuo i prezzi e adattarli ai margini di manovra.

Autore: Paolo Fiore
Mercato auto Italia: è crisi nera

Mercato auto Italia: è crisi nera

20 aprile 2022 - Da gennaio a marzo le immatricolazioni di auto sono state 338.258, con un crollo del 24,4% sul primo trimestre 2021 e del 37,1% sui primi tre mesi 2019: guardando a questi dati si nota come, drammaticamente, si è tornati ai livelli registrati nel 1967; numerosi i fattori che incidono sul mercato.

Autore: Franco Canevesio
Estate: per quest’anno vacanze mordi e fuggi

Estate: per quest’anno vacanze mordi e fuggi

14 aprile 2022 - Sebbene nel 2021 il numero di viaggi con pernottamento sia aumentato del 10,9% rispetto al 2020, si è molto lontani dai livelli pre-pandemia del 2019: sulle prospettive per il 2022 pesa, invece, l’effetto prezzi che potrebbe portare un’inversione di tendenza rispetto alla durata delle vacanze.

Autore: Rosaria Barrile
Pmi e credito: cosa è cambiato dopo due anni di pandemia

Pmi e credito: cosa è cambiato dopo due anni di pandemia

12 aprile 2022 - Nel 2020 il 42% delle imprese ha utilizzato i prestiti per coprire esigenze di liquidità e il 34% per pagare i fornitori, mentre nel 2021 hanno riguadagnato spazio i finanziamenti legati alla crescita stessa dell'azienda: in cima ai desideri il rinnovo del magazzino (29%). Ecco i dettagli.

Autore: Paolo Fiore
Auto elettriche, troppa disinformazione

Auto elettriche, troppa disinformazione

8 aprile 2022 - Secondo gli esperti intervenuti all’evento FORUMAutoMotive, gli italiani hanno compreso poco il mercato dell’elettrico: tutti mostrano attenzione per il tema ma si registra una discordanza tra l'atteggiamento positivo e il desiderio di investire in queste vetture un budget ancora troppo basso.

Autore: Franco Canevesio
Inflazione e incertezza bloccano i consumi

Inflazione e incertezza bloccano i consumi

6 aprile 2022 - Secondo le stime, a marzo il Pil ha consolidato la tendenza al rallentamento emersa nei mesi precedenti, mentre l'inflazione continua a crescere; i consumi degli italiani ne risentono: la domanda è inferiore del 10,2% e per molti servizi la distanza percentuale è ancora molto elevata.

Autore: Paolo Fiore

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Tempo di vacanze

    12 luglio 2024 - La durata media delle vacanze prenotate per questa estate è di 8,5 giorni per i soggiorni balneari e di 11 giorni per i tour e i viaggi itineranti; si può organizzare con l’ausilio del credito, in particolare del credito al consumo: con un prestito personale o con la cessione del quinto.

  • Accelera il credito al consumo

    5 luglio 2024 - Buona prova nel 2023 per il credito al consumo, che ha registrato una variazione del +4,9% nel confronto con l’anno precedente: particolarmente consistente la crescita dei finanziamenti per l’acquisto di autoveicoli e motocicli; niente affatto male anche i prestiti finalizzati.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti