02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Usa: boom di prestiti agli studenti

Pubblicato il 11 settembre 2017
Usa, aumentano i prestiti per lo studio

Sempre più americani richiedono prestiti per pagare le rette scolastiche

Si torna a parlare di prestiti personali agli universitari americani: secondo una recente ricerca condotta da Experian le famiglie del paese si sarebbero indebitate per circa 1.400 miliardi di dollari, cifra che specialmente negli ultimi decenni ha subito un consistente incremento con un aumento di 833 miliardi. Avere la possibilità di studiare negli USA è ormai diventato un vero e proprio lusso, tantochè sono sempre di più i giovani titolari dei cosiddetti “student loan”, specifici finanziamenti che permettono di accedere a corsi di istruzione secondaria ma che portano sempre più famiglie vicino al rischio di indebitamento. In termini numerici stiamo parlando di oltre 44 milioni di cittadini, pari al 13% della popolazione; per gli americani questo è il secondo debito più alto contratto dopo i mutui casa.

Un fenomeno a dir poco allarmante che avrà riscontri particolarmente consistenti sull’intera economia degli Stati Uniti e che non da, almeno per il momento, alcun segnale di arresto. Considerando infatti le somme necessarie per iscriversi all’università, è emerso come per le rette degli atenei pubblici su base annua si sia registrata una crescita del +2,6% mentre, per ciò che riguarda gli istituti privati, l’incremento è stato del +3,4%. Il college più caro di tutto il paese è il Rose- Hulman Institute of Technology, in Indiana, con una retta che si aggira sui 59.113 dollari all’anno; dal lato opposto di questa particolare classifica c’è il Catholic liberal arts institution di Wichita in Kansas dove per iscriversi la quota da pagare corrisponde a 3.809 dollari. Lo Stato di New York si trova invece al tredicesimo posto.

In linea di massima i prestiti per studiare in America hanno degli interessi molto alti, più di quelli per le auto ad esempio. Questa dinamica porta delle conseguenze pesanti anche a livello sociale: molti giovani rinunciano infatti a sposarsi o acquistare una casa di proprietà in quanto, dopo anni, si trovano ancora in difficoltà con il rimborso del finanziamento concesso per ultimare un corso di laurea.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca