02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Sempre più prestiti passano dallo smartphone

Prestiti e pagamenti sempre più mobili

28 settembre 2017 - Quasi il 40% degli italiani usa quotidianamente gli strumenti di home banking o di finanza personale tramite il canale mobile. Un dato importante che racconta come, ancora una volta, in barba agli stereotipi gli italiani siano grandi amanti della teconologia. Ecco i numeri dell'analisi sviluppata da VISA.

Autore: Rosaria Barrile
Auto: aumentano le vendite

In aumento l’acquisto di vetture

27 settembre 2017 - Cresce a ritmi da record il settore automobilistico italiano. Secondo i dati ufficiali presentati al Salone di Francoforte, la Penisola si conferma come primo mercato tra i paesi dell'Europa occidentale, con un incremento del 7% delle vendite di nuove vetture nel corso dell'anno. In aumento anche il mercato globale (+2,1% su base annua nel 2017) grazie al traino di Cina e India.

Autore: Francesca Lauritano
Neo genitori, arriva il Fondo di sostegno alla natalità

Un prestito da 10 mila euro per i neo genitori

22 settembre 2017 - Prestiti personali sino 10 mila euro garantiti, al 50%, dallo Stato e con durata massima di sette anni; è questo quanto prevede il Fondo di sostegno alla natalità, istituito per aiutare le famiglie con nuovi figli ad accedere al credito al consumo. Possono fare domande di finanziamento i neo genitori con figli nati o adottati a partire dal 1 gennaio 2017.

Autore: Franco Canevesio
Crescita globale per i prestiti personali

Decollano i prestiti, ma attenzione alle conseguenze

20 settembre 2017 - Cresce il mercato dei prestiti personali. In UE, negli ultimi 5 anni, l'incremento è stato di quasi 100 miliardi di euro, mentre negli USA l'aumento ha superato i 300 miliardi in soli 24 mesi. Tra i Paesi della moneta unica, l'Italia si posiziona al primo posto in termini di crescita (+15,6%); seguono Germania (+12%), Spagna (+13%)e Francia (+3%).

Autore: Francesca Lauritano
In Italia un lavoratore su cinque è autonomo

In Italia è record di lavoratori autonomi

19 settembre 2017 - In Italia la percentuale dei lavoratori autonomi è molto più alta dei valori medi dell'Unione Europea; secondo le elaborazioni di Eurostat, nel nostro Paese lavora in proprio oltre 1 individuo su 4 fra gli occupati; sono meno di 1 ogni 6 nell'Unione. Nei Paesi con tassi di disoccupazione bassi ci sono anche numeri molto bassi di autonomi. Forse l'autonomia non è una scelta.

Autore: Rosaria Barrile

Cerca

Le news più popolari

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Calamità e sospensione delle rate

    14 novembre 2019 - A causa della gravità delle calamità naturali che stanno colpendo alcune zone del nostro paese, le banche hanno deciso di accogliere la richiesta di sospendere per 12 mesi le rate di finanziamenti e prestiti personali dei dipendenti dell'Ilva di Taranto e dei fornitori. Ecco i dettagli.

  • Che fine fanno i prestiti del caro estinto?

    7 novembre 2019 - Quando si chiede un prestito è bene valutare la possibilità di sottoscrivere la Cpi, una copertura assicurativa aggiuntiva che tutela le persone care dalla prematura scomparsa del debitore. Ci sono dei casi, però, in cui queste polizze non coprono; ecco quali sono.