Mondo prestiti

Aumenta il reddito ma gli italiani preferiscono risparmiare

Aumenta il reddito (+0,9%), ma gli italiani preferiscono risparmiare

26 giugno 2019 - I recenti dati dell'Istat hanno dimostrato come l'aumento dello 0,9% del potere di acquisto degli italiani si sia tradotto concretamente in un aumento della propensione al risparmio: i consumi, infatti, sono poco sopra lo zero, in peggioramento rispetto ai due trimestri precedenti.

Autore: Franco Canevesio
Crescono i prestiti per le vacanze, ma calano le somme richieste

Crescono i prestiti per le vacanze, ma calano le somme richieste

25 giugno 2019 - Ammonta a più di 72 milioni di euro il valore complessivo dei prestiti personali concessi per far fronte alle spese legate alle vacanze estive; sono soprattutto i giovani ad aver scelto di ricorrere ad una liquidità extra. A rivelarlo una recente indagine realizzata da Facile.it e Prestiti.it.

Autore: Francesca Lauritano
Cambiare il look della propria casa: prestiti, ma non solo

Cambiare il look della propria casa: prestiti, ma non solo

20 giugno 2019 - In risposta alla necessità, sempre più comune, di cambiare con frequenza l'arredamento della propria casa, anche nel mondo del design si stanno affermando progetti di sharing economy. Maggiore sostenibilità e attenzione all'economia circolare sono i vantaggi più rilevanti di questa nuova tendenza.

Autore: Francesca Lauritano
In Italia, quasi 20 milioni di “forzati della sanità a pagamento"

In Italia, quasi 20 milioni di “forzati della sanità a pagamento”

19 giugno 2019 - In Italia sono 19,6 milioni i cosiddetti "forzati dalla sanità a pagamento", obbligati a rivolgersi a strutture private a causa dei disagi di quelle pubbliche. Ad approfondire i tempi medi di attesa del sistema sanitario nazionale e i suoi problemi, ha pensato il rapporto Censis 2019.

Autore: Franco Canevesio
26 euro al giorno per godersi il mare

Caro spiaggia: in cima alla classifica Sardegna, Liguria e Toscana

12 giugno 2019 - Fare una vacanza in riva al mare, se si sceglie di godere dei servizi di uno stabilimento balneare, può essere un investimento economico notevole; soprattutto in Sardegna, Liguria e Toscana. Questo il risultato di un'indagine condotta da Adoc sui costi di lettini, sdraio cabine e altre voci.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti sempre più digital

Prestiti sempre più digital

11 giugno 2019 - Secondo lo studio realizzato dalla società Roland Berge, nei prossimi anni il settore del credito al consumo europeo continuerà a crescere. L'indagine, che ha coinvolto circa 100 manager in 13 Paesi, ha evidenziato come il comparto sarà sempre più all'insegna del digital.

Autore: Rosaria Barrile
Sempre più prestiti per viaggiare

Cresce la voglia di viaggiare

10 giugno 2019 - La casa prima di tutto, ma sempre più spesso anche i viaggi e le vacanze; stabili invece le intenzioni di ricorrere ad un prestito per acquistare un'auto, sia essa nuova o di seconda mano. Ecco il ritratto dei consumatori italiani emerso dall'indagine commissionata a Doxa da Findomestic.

Autore: Francesca Lauritano
Spread troppo alto, primi effetti negativi su prestiti personali

Spread troppo alto, primi effetti negativi su prestiti personali e finalizzati

6 giugno 2019 - Nelle conclusione alla relazione annuale di Bakitalia, il Governatore Ignazio Visco ha tracciato un bilancio sull'andamento del Paese evidenziando come l'aumento dello spread stia iniziando a mostrare i primi effetti concreti sul fronte dei prestiti personale, con un irrigidimento dell'offerta.

Autore: Franco Canevesio
L'osservatorio Compass su prestiti e auto

Per acquistare l’auto si sceglie un prestito

3 giugno 2019 - Gli italiani sono sempre più abituati a usare il credito al consumo. A dare ulteriore riprova di ciò l'Osservatorio Compass che se da un lato evidenzia una crescita importante dei prestiti auto, dall'altro certifica come un rispondente su 8, senza prestito, non avrebbe acquistato

Autore: Francesca Lauritano
Prestiti auto: rischio bolla in Gran Bretagna, Germania e Francia

Prestiti auto: rischio bolla fra Gran Bretagna, Germania e Francia

24 maggio 2019 - In Uk, Germania e Francia il settore dei prestiti finalizzati all'acquisto di auto nuove e usate sarebbe a rischio. A causare la bolla, secondo Moody's, sarebbero le politiche troppo generose messe in atto dalle concessionarie e il calo delle vendite causato dalla guerra alle vetture diesel.

Autore: Franco Canevesio

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • L’estate del credito

    17 settembre 2021 - Secondo il “Rapporto sul Credito Italiano – Trends & Insights” di Experian, che ha analizzato l’andamento delle richieste di strumenti finanziari ad agosto, è cresciuto in modo a dir poco impetuoso l’uso di piattaforme digitali per l’accesso al credito; ecco i dati nel dettaglio.

  • Credito e dati personali

    10 settembre 2021 - La valutazione del merito creditizio dei richiedenti prestito è necessaria, pertanto è fondamentale che i dati vengano trattati secondo precise regole, che devono tener conto dei cambiamenti legati alla digitalizzazione dei contenuti. Queste le indicazioni del Garante europeo.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti