02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Gli italiani dicono di sì alle ristrutturazioni

Le ristrutturazioni piacciono agli italiani

16 marzo 2018 - Continua a crescere il settore della ristrutturazione e, secondo le previsioni dell'Ance, anche per il 2018 è previsto un aumento degli investimenti (+1,7%). Agevolazioni fiscali e aumento del ricorso al credito al consumo sono tra gli elementi che hanno contribuito maggiormente allo sviluppo del comparto, che nel 2016 ha raggiunto i 46,5 miliardi di euro, per un totale di 700 mila immobili.

Autore: Francesca Lauritano
Cessione del quinto: novità da Banca d'Italia

Cessione del quinto, Bankitalia tira le orecchie alle banche

14 marzo 2018 - La cessione del quinto è una tipologia di finanziamento molto accessibile, anche a chi in passato ha avuto disguidi finanziarti. Nonostante questo è importante che prima che essa venga accordata, la finanziaria o l'Istituto di credito valuti con attenzione l'esposizione economica del richiedente. Questo è uno dei molti spunti di riflessione che Bankitalia ha girato alle aziende del credito.

Autore: Franco Canevesio
L'Italia si scopre Paese  virtuoso per il risparmio

Economia: bocciati i “primi della classe”

8 marzo 2018 - A sorpresa i paesi storicamente più “virtuosi” dal punto di vista dei conti pubblici, Australia, Canada, Danimarca, Finlandia, Olanda, Norvegia, Svezia e Svizzera, sono anche i più esposti al rischio “bolla” a causa del debito delle famiglie.

Autore: Rosaria Barrile
Ristrutturazioni: crescono i numeri ma calano le cifre investite

Prestiti ristrutturazione; come si muove il mercato

5 marzo 2018 - Nel corso del 2018 oltre il 61% delle famiglie italiane metterà mano al portafogli per ristrutturare, anche solo in parte, il proprio appartamento o un nuovo acquisto. Senza ombra di dubbio questi dati così alti si spiegano anche con gli importanti vantaggi fiscali che sono stati confermati per tutto il 2018.

Autore: Francesca Lauritano
Auto mon amour, ma non per l'elettrico

Prestiti auto in vetta alla classifica, ma non per l'elettrico

2 marzo 2018 - I prestiti personali richiesti per finanziare l'acquisto di auto nuove o usate rappresentano una delle voci principali del credito al consumo italiano, ma quando si va a vedere quale sia il tipo di veicolo acquistato gli italiani si scoprono tradizionalisti con una forte prevalenza, se non quasi totalità, di veicoli a benzina o diesel. Le elettriche quasi non vengono considerate, meglio le ibride.

Autore: Franco Canevesio

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Cessione del quinto: non tutte le pensioni sono valide

    15 marzo 2019 - Non tutti i pensionati possono richiedere la cessione del quinto; per coloro che hanno più di 65 anni e sono proprietari di un'abitazione l'alternativa potrebbe essere il prestito ipotecario vitalizio. Il rimborso del capitale e degli interessi, in questo caso, spetterà agli eredi dell'immobile.

  • Rate: meglio RID o bollettino?

    7 marzo 2019 - Se ci rivolgiamo ad una banca per un prestito, questa potrebbe chiederci l'apertura di un conto corrente presso uno dei suoi sportelli. Non si tratta però di un obbligo; è sempre possibile pagare le rate del finanziamento anche da un altro conto, tramite RID o con un tradizionale bollettino.