Mondo prestiti

I dati dell'Osservatorio Findomestic

Casa e viaggi: ecco dove investono le famiglie

4 agosto 2017 - Crescono in misure prossime all'1% le intenzioni di acquisto di arredi e quelle di ristrutturazione delle case da parte degli italiani intenzionati, se necessario, anche a fare ricorso a finanziarie e banche per portare a termine i loro progetti. Ad affermarlo è Findomestic che ha da poco diffuso i dati del suo osservatorio periodico condotto sul credito al consumo nel nostro Paese.

Autore: Francesca Lauritano
Polizze e prestiti: interviene Ivass

Ivass interviene sulle polizze per i prestiti

2 agosto 2017 - Se, per qualunque motivo, si riesce ad estinguere o ridurre anticipatamente il prestito ottenuto ed a questo era associata anche una polizza il cui premio era calcolato in proporzione alla cifra avuta come finanziamento, il consumatore ha diritto al rimborso parziale di quanto pagato alla banca o alla finanziaria. Ecco quello che ha stabilito Ivass in una comunicazione dello scorso aprile.

Autore: Franco Canevesio
Gli USA nuovamente a rischio bolla?

Negli Usa nuovo rischio bolla?

27 luglio 2017 - Dopo i mutui subprime, a destare preoccupazione sono i prestiti auto, seguiti da quelli per lo studio e dalle carte di credito. Complessivamente il debito delle famiglie americane ha raggiunto nella prima parte di quest’anno i 12.730 miliardi di dollari, decisamente troppo anche se, almeno fino ad ora, i livelli di allarme non sono ancora stati raggiunti.

Autore: Rosaria Barrile
Rinnovare casa: gli italiani partono dal salotto

Si comincia a rinnovare casa dal salotto

24 luglio 2017 - Prima il salotto, poi la cucina, il bagno e la camera da letto. Secondo quanto emerso dall'Osservatorio Instapro è questo l'ordine con il quale gli italiani procedono alla ristrutturazione della loro casa. A sostenere i consumatori nelle spese necessarie per dare un nuovo aspetto e una nuova efficienza alle proprie abitazioni sono stati i prestiti richiesti sempre con maggiore frequenza.

Autore: Francesca Lauritano
Italiani amanti del risparmio, ma tirchi

Italiani: amanti del risparmio o tirchi?

21 luglio 2017 - Le banche e i loro clienti: una relazione complicata, di amore e odio che però negli ultimi tempi, in base a quelli che sono i risultati di un'indagine condotta da Abi, pare essere entrata in una grossa crisi; a causare una situazione di questo tipo la crescente sfiducia dei consumatori nei confronti degli istituti di credito. Ecco i dati dell'indagine Abi e di quella dell'Unione consumatori.

Autore: Franco Canevesio
Prestiti: nuove iniziative per i professionisti

Al via in Toscana il progetto "Industria 4.0"

19 luglio 2017 - Per ammodernare e sostenere il sistema produttivo locale la Regione Toscana ha lanciato il progetto "Industria 4.0". Si tratta di un fondo da 50 milioni di euro destinato alla concessione di prestiti personali agevolati a liberi professionisti che vogliono investire sul territorio. Il finanziamento varia dal 50% al 70% del costo totale ammissibile, con durata 7 anni e rate semestrali.

Autore: Francesca Lauritano
Con NoiPa prestiti per insegnanti a tassi agevolati

Prestiti agevolati per insegnanti

18 luglio 2017 - Il prestito con delegazione di pagamento NoiPA è un finanziamento dedicato a insegnanti e altre categorie professionali del pubblico impiego. Caratterizzato da condizioni e tassi agevolati, fissati dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, consente ai docenti di richiedere prestiti della durata massima di 10 anni, con rate di importo sino al 20% dello stipendio netto.

Autore: Rosaria Barrile
Decollano le immatricolazioni grazie ai prestiti

Auto, aumentano le vendite

14 luglio 2017 - Secondo i dati di ACEA il mercato dell'auto europeo continua a crescere e, nei primi cinque mesi dell'anno, sono state immatricolate 6,9 milioni di vetture, in aumento del 5,1% rispetto al 2016. Numeri positivi caratterizzano anche il mercato italiano (+8,2% a maggio 2017) e le vendite di auto made in Italy in Europa (+11,9%, con una quota di mercato che sale al 7,7%).

Autore: Francesca Lauritano
In Italia aumentano i nababbi

Crescono le famiglie ricche in Italia

12 luglio 2017 - Nel mondo le famiglie milionarie sono 18 milioni e detengono il il 45% della ricchezza globale. Un numero aumentato del 7% nell'ultimo anno e destinato a salire ulteriormente. L'area dell'Asia-Pacifico quella con i tassi di crescita più alti; in Italia le famiglie ricche sono 307 mila e, secondo le stime, entro il 2021 arriveranno a 433 mila.

Autore: Franco Canevesio
Conciliazione paritetica, al via dal primo luglio

Soluzioni sprint per i reclami tra banche e risparmiatori

6 luglio 2017 - Assenza di costi e certezza dei tempi di attesa; questi i principali vantaggi garantiti ai consumatori con la conciliazione paritetica. Lo strumento, attivo dal primo luglio, potrà essere utilizzato in caso di controversie con istituti di credito su prestiti personali, prestiti finalizzati, carte di credito e finanziamenti contro cessione del quinto.

Autore: Rosaria Barrile

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Phishing bancario di ultima generazione: cos’è?

    18 giugno 2021 - Quando si cade vittima di una truffa, le nostre credenziali bancarie vengono utilizzate non solo per svuotare il conto, ma anche per richiedere finanziamenti a nostro nome; a causa delle rate non pagate è molto probabile che il nostro nominativo verrà inserito nella lista dei cattivi pagatori.

  • Quanto sono indebitate le famiglie?

    11 giugno 2021 - La Banca d’Italia nella sua relazione annuale 2020 ha fatto una radiografia dell’indebitamento delle famiglie italiane da cui è emerso che l’ammontare dei debiti finanziari rispetto al reddito disponibile è aumentato del 2,6%; il dato è comunque basso rispetto alla media dell’eurozona (97,5%).

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti