Mondo prestiti

L'Italia economica è in ripresa, ma attenti alla pandemia

L'Italia economica è in ripresa, ma attenti alla pandemia

7 maggio 2021 - A marzo 2021 i prestiti alle famiglie e alle imprese sono aumentati del 4,5% rispetto allo stesso periodo del 2020, per un ammontare complessivo pari a 1,3 miliardi di euro; nonostante la crescita sia rallentata rispetto a febbraio, Banca d'Italia ha rilevato il miglioramento del quadro economico.

Autore: Franco Canevesio
Al via le richieste per i prestiti di Nuove imprese a tasso zero

Al via le richieste per i prestiti di Nuove imprese a tasso zero

4 maggio 2021 - Una platea ben precisa di nuovi imprenditori, costituita da giovani fino ai 35 anni e donne a capo di imprese costituite da non più di 60 mesi, potrà accedere ai finanziamenti agevolati previsti dalla nuova edizione di “Nuove imprese a tasso zero”; ecco quali saranno i criteri di valutazione.

Autore: Rosaria Barrile
Risparmio globale oltre i 5 mila miliardi di dollari

Risparmio globale oltre i 5 mila miliardi di dollari: i possibile effetti

3 maggio 2021 - Uno degli effetti collaterali della pandemia è stato l'aumento del risparmio: secondo una recente indagine, nel 2020 le famiglie hanno tenuto in tasca 5.400 miliardi di dollari in più rispetto all'anno prima; il motivo principale è da ricercare nel calo di fiducia da parte dei consumatori.

Autore: Paolo Fiore
Italia, consumi a picco (peggio che nel resto d'Europa)

Italia, consumi a picco (peggio che nel resto d'Europa)

30 aprile 2021 - Secondo l'analisi ifo-N26 Economic Monitor, l'Italia è il paese dell'Unione Europea che nel 2020 ha registrato il calo più consistente dei consumi (-30%); il più ampio aumento dei risparmi, invece, è stato rilevato in Germania e Spagna, seguiti da Italia e Francia. Ecco i dettagli dello studio.

Autore: Paolo Fiore
Effetto Covid, un quinto degli italiani è in difficoltà economica

Effetto Covid, un quinto degli italiani è in difficoltà economica

28 aprile 2021 - Secondo l'ultima indagine Istat, a causa della pandemia, circa 11 milioni di italiani hanno avuto difficoltà nel far fronte ad impegni economici; il dato preoccupante è che il 20,5% degli italiani ha denunciato come le proprie condizioni economiche siano peggiorate rispetto al periodo pre-Covid.

Autore: Franco Canevesio
Tornano gli incentivi auto

Tornano gli incentivi auto

23 aprile 2021 - A partire da venerdì 23 aprile saranno disponibili sulla piattaforma del Ministero dello Sviluppo economico 76 milioni di euro per finanziare l'acquisto di auto di categoria M1 e motocicli di categoria L: la quantità maggiore di incentivi maggiore è destinata ai veicoli elettrici e ibridi plug-in.

Autore: Franco Canevesio
Effetto Covid: più prestiti per la salute e lo studio

Effetto Covid: più prestiti per la salute e lo studio, meno per l’auto

22 aprile 2021 - Secondo l’ultima ricerca di BNP Paribas Cardif, in Italia l’impatto della pandemia sarebbe stato più devastante in termini di aspettative e preoccupazioni: aumentano la paura di perdere il lavoro e di dover essere ricoverati in ospedale; cresce anche il desiderio di tutelare il proprio nucleo.

Autore: Rosaria Barrile
Credito e ripresa: le proposte delle banche italiane

Credito e ripresa: le proposte delle banche italiane

20 aprile 2021 - Nella transizione post-pandemia, secondo Abi, sarà decisivo rafforzare il capitale e diversificare le fonti di indebitamento delle imprese, prestando particolare attenzione alle società che operano nei settori più esposti alla pandemia; essenziale anche semplificare gli strumenti a disposizione.

Autore: Paolo Fiore
Italiani consumatori consapevoli. E risparmiatori incalliti

Italiani consumatori consapevoli. E risparmiatori incalliti

16 aprile 2021 - Secondo una ricerca di Fintech Klarn, i consumatori della Penisola fanno acquisti, ma con un occhio attento a non sforare il budget di riferimento: solo il 4% degli italiani si abbandona a uno shopping senza freni, mentre la maggior parte presta attenzione a bilanciare le uscite.

Autore: Franco Canevesio
Come sono andati i consumi di Pasqua

Come sono andati i consumi di Pasqua

14 aprile 2021 - Il settore alimentare è stato tra quelli meno colpiti dalla pandemia, ma si stima che la zona rossa a Pasqua abbia provocato perdite per 350 milioni di euro, a cui si aggiungono altri 230 milioni per Pasquetta; perdite rilevanti anche per il comparto dei viaggi. Ecco i dettagli.

Autore: Paolo Fiore

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Effetto tassi sul BNPL

    25 novembre 2022 - Il Buy Now Pay Later è una forma di credito attraverso la quale i consumatori acquistano beni o servizi pagandoli in seguito: essendo stata creata in un quadro economico caratterizzato da prezzi stabili, cosa comporterebbe l'attuale incremento dei tassi di interesse? Lo spiega un recente paper.

  • Conti e credito: i costi

    18 novembre 2022 - Nel 2021 la spesa per la gestione di un conto corrente è cresciuta di 3,8 euro, a causa dell'aumento sia delle spese fisse che di quelle variabili; per quanto riguarda, invece, le commissioni applicabili agli affidamenti e agli sconfinamenti? A rispondere è la Banca d'Italia.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti