Maxi rata finale prestito

Pubblicato il 18 novembre 2020

Per maxi rata finale si intende il pagamento in un'unica soluzione del debito residuo di un prestito. Il prestito con maxi rata finale è un tipo di finanziamento che prevede due fasi:

  • un periodo, di durata stabilita a livello contrattuale, dove la restituzione del capitale ottenuto e il versamento dei relativi interessi avviene con rate di importo costante e contenuto;
  • un periodo, alla fine del periodo di estinzione del debito, dove il rimborso viene completato con il versamento di un'unica rata di importo elevato (la maxi rata) e attraverso il quale si estingue l'intero debito.

Quando richiedere un prestito con maxi rata?

Questa soluzione è ad esempio molto diffusa in caso prestito auto, prestito moto o leasing auto. Nel settore automobilistico, ad esempio, con l'avvicinarsi del momento in cui dovrà essere versata la maxi rata, viene spesso richiesto un rifinanziamento o si provvede alla vendita della vettura per estinguere il vecchio debito e procedere all'acquisto di un'auto nuova ottenendo così l'accesso ad un nuovo prestito finalizzato.

La maxi rata finale si rivela comoda anche per quanti prevedono una disponibilità di denaro futura. Chi ad esempio è prossimo alla pensione e sa di poter contare sull'indennità di fine rapporto può pensare di richiedere un finanziamento con maxi rata in modo da ottenere subito ciò di cui ha bisogno e saldare il debito quando sarà in una situazione economica più favorevole.

Calcolo interessi della maxi rata

Rispetto a un classico prestito, dove gli interessi sono calcolati sull'intero valore economico del bene che si vuole acquistare, nel prestito con maxi rata il tasso di interesse è calcolato solo sul debito che si dovrà estinguere con il piano rateale. Questo significa che la maxi rata finale è priva di interessi.

Vantaggi e svantaggi

Ipotizziamo di voler richiedere un prestito con maxi rata per acquisto auto. In questo caso, un finanziamento con maxi rata permette di non decidere immediatamente se si vuole diventare possessori del veicolo per il quale si stanno pagando le rate del prestito. 

Al momento del pagamento della maxi rata, infatti, il soggetto potrà decidere di:

  • pagare la maxi rata, estinguendo così il debito e diventando proprietario del veicolo oppure;
  • non pagare la maxi rata e chiedere un nuovo prestito con il quale acquistare un altro veicolo restituendo il primo (leasing).

Prima di sottoscrivere un finanziamento con maxi rata per acquisto ad esempio dell'auto è sempre importante verificare le condizioni contrattuali del prestito. Si tratta infatti di una soluzione di credito al consumo spesso soggetta a pubblicità ingannevoli. Generalmente, se l'importo delle rate è troppo basso rispetto al capitale da corrispondere è sempre bene verificare le condizioni reali di vendita, a quanto ammonta l'anticipo richiesto, i tassi d'interesse e l'importo della maxi rata finale.

Vota la voce del glossario :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Forse ti interessa anche...

Visualizza tutto il glossario

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.