02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Spese accessorie

Informazioni dettagliate su Spese accessorie

Quando si richiede un prestito, bisogna fare attenzione a molte voci per comprendere il suo costo reale. Il rimborso del capitale finanziato è solo una parte della quota che andrà a comporre la rata da pagare periodicamente.

Oltre a calcolare gli interessi (TAN), devi prendere in considerazione anche le spese accessorie, ovvero gli oneri accessori, come per esempio le spese di pratica iniziali, le spese di incasso rata, eventuali spese assicurative e quelle per l'estinzione anticipata.

Spese di pratica - L’istituto creditizio che eroga il prestito richiede una somma che viene classificata come spese per l’avviamento e la gestione della pratica di prestito.

Solitamente è previsto il pagamento di queste spese solo qualora la pratica sia stata accettata; tuttavia potrebbe accadere che questa somma venga richiesta, da parte di qualche società finanziaria, anche nel caso in cui l’erogazione del prestito non venga poi realizzata effettivamente.

Esistono due modalità di calcolo delle spese di prestito in base alla società che emette il finanziamento: una somma costante o una percentuale sul prestito erogato.

Spese di incasso rata - La Banca può riservarsi di applicare un costo di incasso rata a tuo carico che rappresenterebbe una somma fissa da corrispondere per tutta la durata del prestito. Le SIR (spese di incasso rata) dipendono dall’istituto di credito, che può decidere in autonomia la loro entità e le modalità di addebito.

Per scegliere il prestito più adatto a te, approfitta dei calcolatori di Prestiti.it:

Calcola la rata da pagare ogni mese a fronte del tuo prestito: calcolo rata prestito online »

Per un piano di rateizzazione ideale, calcola l’importo richiedibile: calcolo importo prestito »

Scopri il costo effettivo del tuo prestito, comprensivo di interessi e spese: calcolo TAEG »

News Spese accessorie

Più sicurezza nelle case degli italiani

17 agosto 2017 - Porte blindate, telecamere e antifurto. Sono questi i sistemi scelti dalle famiglie per scongiurare l’irruzione dei ladri nella propria abitazione per una spesa complessiva di 18 miliardi di euro

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Altre info utili per richiedere un prestito

Prestiti online offerti

  • Prestiti personaliPer acquistare liberamente ciò che si desidera, senza specificare la finalità della spesa.
  • Prestiti casaPer rinnovare l’arredamento, acquistare un box auto o sostenere spese varie legate alla casa.
  • Prestiti autoPer acquistare un’auto nuova o usata, senza dover pagare l’intera somma in un’unica soluzione.
  • Cessione del quintoPer ottenere liquidità a condizioni più favorevoli, se sei dipendente o pensionato.
  • Consolidamento debitiPer pagare una rata più bassa facendo confluire tutti i debiti in un unico finanziamento.