Mondo prestiti

Su i prestiti alle istituzioni

Unimprese: credito off-limits per le aziende italiane

12 marzo 2013 - I prestiti alle imprese e alle famiglie sono calati dai 1.512,5 miliardi dell’anno prima ai 1.474,7 miliardi dello scorso anno con una riduzione complessiva di 37,7 miliardi (-2,5%). L’analisi, messa a punto su dati della Banca d'Italia, mette in risalto le enormi restrizioni sul versante degli impieghi da parte del settore bancario nostrano...

Autore: Valerio Mingarelli
900 milioni di transazioni

2012 boom per i pagamenti con lo smartphone

8 marzo 2013 - L'uso degli smartphone per pagare gli acquisti sia aumentato, rispetto al 2011, del 30%. In totale il numero di transazioni che nel 2012 sono avvenute da noi utilizzando un dispositivo mobile è salito a 900 milioni, dai 700 milioni del 2011. Un boom che è chiara testimonianza di come questo tipo di pagamenti mobili stia avendo successo anche nel nostro Paese...

Autore: Franco Canevesio
Credito per lo studio

Prestiti d’onore, un aiuto per studiare

6 marzo 2013 - Gli studenti universitari hanno tempo fino al 30 giugno per richiedere un prestito d’onore attraverso gli istituti di credito che hanno siglato accordi con il proprio ateneo: il requisito fondamentale è quello del merito, con voti e crediti a garanzia del finanziamento richiesto per pagare gli studi o iscriversi a un master...

Autore: Eleonora Della Ratta
Prestiti p2p

I rischi del social lending

28 febbraio 2013 - Inoltre il p2p si basa sulla storia creditizia del richiedente che influenza il taeg: chi ha chiesto in passato un prestito può contare su un taeg più competitivo di chi non ha una reputazione creditizia. Un giovane si deve accontentare di un taeg al 9%, tasso ben più alto rispetto a quello di utenti più maturi...

Autore: Franco Canevesio
La cessione del quinto con Pitagora

Cessione del quinto, flessibilità al top con Pitagora

26 febbraio 2013 - La cessione del quinto dello stipendio, per chi dispone di un salario fisso o della pensione, è una scelta molto conveniente per ottenere piccoli e grandi prestiti da restituire in rate sostenibili sul lungo periodo. Quello di Pitagora però non ha eguali per flessibilità...

Autore: Valerio Mingarelli
Caduta di oltre il 15 per cento

Prestiti? Ne manca più di uno su dieci

20 febbraio 2013 - L'importo medio delle operazioni di erogazione è rimasto in fin dei conti anche troppo stabile: i prestiti personali si sono assestati in generale intorno agli 11.500 euro, i finalizzati per l'auto a 11mila scarsi, mentre la cessione del Quinto ha superato la quota dei 17mila euro...

Autore: Valerio Mingarelli
Un italiano su tre chiede prestiti

Prestiti per prestiti

15 febbraio 2013 - Più di un italiano su tre, negli ultimi tre anni ha chiesto un prestito. Le categorie che si sono dimostrate più bisognose di denaro? Le persone con contratto a tempo determinato (contratto atipico o subordinato) ma sopratutto il popolo della partita Iva, che ha coperto il 44,2% di coloro che hanno chiesto un prestito seguiti dai lavoratori subordinati a tempo indeterminato (35,2%)...

Autore: Franco Canevesio
Bankitalia, dopo Mps, vuole attenzione

Giro di vite per i prestiti ai famigliari dei bancari

13 febbraio 2013 - Quello di Montepaschi è uno scandalo terribile, reso ancora più terribile dagli strascichi che sta avendo. Tutti a danno dei risparmiatori, ovviamente. Una delle peggiori prese in giro arriva adesso, quasi una beffa, la tipica chiusura della stalla dopo che tutti i buoi sono scappati. La Banca d'Italia ha inviato a tutte le banche un avviso in merito alla “concentrazione dei rischi”...

Autore: Franco Canevesio
Assicurazioni sui prestiti

Ivass e Adoc discutono di assicurazioni sui prestiti

8 febbraio 2013 - Come sottolinea Adoc, l'associazione dei consumatori. l'assicurazione più onerosa è quella applicata alla cessione del quinto di stipendio o di pensione, diventato col tempo uno dei prestiti personali più utilizzati, soprattutto oggi che le garanzie richieste dalle banche o dalle finanziarie sono quasi sempre impossibili da presentare...

Autore: Franco Canevesio
Prestiti per 5 mila euro a famiglia

Debiti sempre maggiori

6 febbraio 2013 - Sempre nel 2011 le famiglie nostrane hanno ottenuto in prestito 122 miliardi di euro per acquistare prodotti come elettrodomestici, automobili o mobili. Il fenomeno si è amplificato in maniera esponenziale negli ultimi cinque anni con una crescita del 41%: nel 2006 la cifra spesa in credito al consumo è stata di 87 miliardi di euro, nel 2011 è stata di 122 miliardi...

Autore: Franco Canevesio

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Quanto sono indebitate le famiglie?

    11 giugno 2021 - La Banca d’Italia nella sua relazione annuale 2020 ha fatto una radiografia dell’indebitamento delle famiglie italiane da cui è emerso che l’ammontare dei debiti finanziari rispetto al reddito disponibile è aumentato del 2,6%; il dato è comunque basso rispetto alla media dell’eurozona (97,5%).

  • Cosa c’è da sapere sulla segnalazione ai Sic

    4 giugno 2021 - Nel caso di classificazione negativa nei Sistemi di informazioni creditizie, il cliente va messo al corrente tramite un’informativa “preventiva”, vale a dire trasmessa prima dell’invio della prima segnalazione; il debitore, però, deve rientrare nel perimetro del credito al consumo.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti