Mondo prestiti

Fiducia in calo, colpa dei bamboccioni

Osservatorio Findomestic sulla fiducia degli italiani

1 giugno 2016 - Ragazzi italiani ancora bamboccioni? Sì, colpa della crisi. E' questa la fotografia scattata dall'ultimo Osservatorio Findomestic relativo al mese di aprile. Ne viene fuori un paese nel quale il 66% degli under 35 vive ancora con i genitori, dato in crescita decisa rispetto al 61% del 2007 ma, soprattutto, dato di molto superiore rispetto alla media europea.

Autore: Franco Canevesio
Sicilia: prestiti sotto la media nazionale

In Sicilia prestiti al di sotto della media nazionale

31 maggio 2016 - Risultati poco incoraggianti sul fronte dei prestiti personali e dei mutui casa in Sicilia che ha chiuso il vecchio anno con una contrazione delle richieste di finanziamento da parte delle famiglie e dei privati. L’isola infatti risulta essere sotto la media nazionale per ciò che riguarda l’importo medio erogato ad ogni richiedente. Ecco quanto messo in evidenza di recente in uno studio del Crif.

Autore: Francesca Lauritano
Qual’ è l’età giusta per comprare la prima automobile?

Comprare un'auto a 18 anni

27 maggio 2016 - Qual’ è l’età giusta per comprare la prima automobile? A cercare di dare una risposta a questo curioso ed interessante quesito ci ha pensato di recente l’ultimo Osservatorio mensile di Findomestic, istituto specializzato nella concessione di prestiti alle famiglie, che si è occupato questa volta di indagare le principali tappe che scandiscono la lunga strada dei giovani italiani verso l'autonomia.

Autore: Francesca Lauritano
I prestiti a chilometro zero

Nuove forme di finanziamento più veloci e "vicine"

26 maggio 2016 - Vicino è bello: dopo la frutta e la verdura, è ora in arrivo il prestito a km zero. Ma mentre nel primo caso a essere abbattute sono le distanze tra coltivatori e consumatori, nel caso dei finanziamenti a crollare potrebbe essere invece la burocrazia e il muro di incomprensioni tra il sistema bancario tradizionale e le piccole imprese.

Autore: Rosaria Barrile
Il prestito salva-stipendio

Serradifalco: prestiti ai dipendenti comunali

20 maggio 2016 - Talvolta i Comuni italiani intraprendono delle curiose iniziative che fanno molto discutere, anche in campo di finanziamenti e, in particolare, di prestiti personali. L'ultima è quella del comune di Serradifalco, in Sicilia, dove ai dipendenti comunali che non hanno ricevuto lo stipendio a causa di ritardi nei pagamenti vengono concessi prestiti a tassi agevolati.

Autore: Franco Canevesio
Bankitalia: una ripresa graduale per i prestiti

Studio Bankitalia sui prestiti in Italia

19 maggio 2016 - Capire l’attuale andamento dell’economia italiana è piuttosto complesso: se infatti è vero che i prestiti personali concessi alle famiglie ed ai privati nel nostro Pese stanno aumentando è altrettanto vero che il ritmo di crescita rimane ancora troppo graduale e siamo tuttora ben distanti dalla realtà di colmare il gap  al momento esistente con il periodo precedente la crisi.

Autore: Francesca Lauritano
Prestiti e bollette in arretrato per 60 miliardi

Prestiti e bollette in arretrato per 60 miliardi

17 maggio 2016 - Per famiglie e imprese è sempre più difficile arrivare a fine mese: lo conferma la somma complessiva delle rate del mutuo, dei prestiti personali e delle bollette di luce, gas e telefono non pagate. Nel 2015 tale piaga ha toccato un nuovo punto record: 58,9 miliardi di euro pari a circa il 3,6% del Pil nazionale.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti: segnali di crescita

Cresce l’importo dei prestiti richiesti

13 maggio 2016 - Incoraggianti segnali di ripresa per il mondo dei prestiti personali. Stando alle evidenze rese note qualche giorno fa in un interessante studio curato da Crif Credit Solutions, l’importo medio dei prestiti personali richiesti dalle famiglie italiane nel corso del 2015 ha segnalato un’eloquente e positiva crescita segnando un’inversione di marcia.

Autore: Francesca Lauritano
L'economia giapponese riparte dai prestiti

La Banca del Giappone spinge sui prestiti

11 maggio 2016 - Prestiti personali e prestiti concessi alle imprese. È da qui che la banca nazionale del Giappone ha scelto di cominciare a lavorare per rimettere in moto l'affannante economia del Sol Levante. Entro breve si darà il via all'applicazione di nuovi tassi di interesse che porteranno i valori legati ai finanziamenti in campo fortemente negativo. Già lo scorso febbraio, si era arrivati al -0,1%.

Autore: Franco Canevesio
Cessione del quinto e tutela del consumatore

Tutelare i cittadini che richiedono la cessione del quinto

6 maggio 2016 - Qualche giorno fa si è svolto l’interessante incontro tra la Banca d’Italia ed alcuni tra più importanti operatori largamente attivi nella concessione di finanziamenti contro cessione del quinto. Lo scopo del dibattito è stato quello di parlare e confrontarsi su tematiche sensibili, relative alla maggiore tutela dei consumatori in questo specifico ambito.

Autore: Francesca Lauritano

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Famiglie e stabilità finanziaria

    2 dicembre 2022 - Secondo Banca d'Italia, nel primo semestre del 2022 la situazione finanziaria dei nuclei familiari è stata sostenuta dalla crescita del reddito disponibile e dall’elevata liquidità accumulata durante la pandemia, ma nella seconda parte dell’anno le prospettive sono peggiorate. Ecco il perché.

  • Effetto tassi sul BNPL

    25 novembre 2022 - Il Buy Now Pay Later è una forma di credito attraverso la quale i consumatori acquistano beni o servizi pagandoli in seguito: essendo stata creata in un quadro economico caratterizzato da prezzi stabili, cosa comporterebbe l'attuale incremento dei tassi di interesse? Lo spiega un recente paper.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti