02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Tasso fisso

Tasso fisso

27 Ottobre 2011

Il tasso fisso è il tasso di interesse fisso, che non cambia, per tutti i contratti a termine (cioè con un piano di ammortamento predefinito ) dove  c'è un numero di rate fisse con un importo fisso. La rata è formata da quota capitale e interessi. E' quando, una volta scelto, si sa esattamente quanto si dovrà pagare sotto forma di rate fino all'estinzione di un prestito o mutuo.

In pratica, il tasso è sempre uguale, senza tenere conto dei cambiamenti del costo del denaro. Permette di poter programmare con precisione il proprio piano di ammortamento, perché si prevede con esattezza a quanto ammonteranno le rate fino all'estinzione del debito contratto con il prestito. Ed è anche vantaggioso, nel caso dovessero salire nel frattempo i tassi di interesse.  Di solito utilizzato per prestiti o mutui a lunga scadenza, è lievemente più elevato rispetto a quello variabile.

Vota la voce del glossario :

Valutazione media: 0,0 su 5 ( 0 voti)

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.