02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Fido

Fido

03 Ottobre 2011

Il fido è del credito concesso a un cliente, da un istituto di credito, solitamente da una banca o da una finanziaria, tramite addebito in conto corrente. Questa somma andrà poi restituita. Il fido è insomma una particolare forma di credito: quando un ente finanziario concede in prestito a chi ne fa richiesta una certa somma di denaro con un tetto massimo.

Il cliente avrà così a disposizione un fido a cui potrà attingere poco per volta o interamente, non oltre una soglia limite stabilita e per un periodo di tempo limitato (la durata del fido). Poi dovrà restituirlo. Una forma moderna di fido sono le carte revolving, mentre si può aprire un fido anche su un conto corrente bancario. Il fido è anche il limite massimo di indebitamento concesso a un cliente che richiede un credito, da parte di una banca o da una società finanziaria.

Vota la voce del glossario :

Valutazione media: 0,0 su 5 ( 0 voti)

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.