02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Credito e Consumi

Blog - Prestiti auto e moto

Pubblicato il 23 gennaio 2012

Per acquistare un veicolo oggi si può ricorrere ad un prestito. Le offerte sul mercato sono tante e diverse

Due o quattro ruote, nuove o usate: l’importante è finanziare la propria passione e l’esigenza di acquistare un mezzo di trasporto, magari a chilometro zero o da un privato. Se non si dispone della somma necessaria, soprattutto in un periodo difficile come questo, si può ricorrere a un finanziamento specifico per l’acquisto di automobili o moto, ovvero i prestiti finalizzati (che negli ultimi tempi hanno sofferto la crescente importanza dei prestiti personali, non vincolati all’acquisto di beni o servizi).

Se ipotizziamo di acquistare un’auto nuova o a chilometri zero (quelle già immatricolate dai concessionari, che permettono di risparmiare sul prezzo) e di richiedere, da libero professionista, un importo di 15.000 euro da restituire in cinque anni (60 mesi) con il motore di ricerca di Prestiti.it otterremo allo stato attuale 11 offerte, messe in commercio da altrettante banche o società finanziarie.

Con questi parametri, si va da una rata mensile minima di 306,30 euro per la soluzione Fidiamo di Fiditalia (TAEG 8,67%, rimborso 18.394 euro) seguita da Credito Veicoli di Findomestic (TAEG 8,87%, somma totale da restituire 18.480 euro) e da ProntoTuo Motori di Consel (310,65 euro, TAEG 9,32% e rimborso 18.654 euro). Fino a una rata massima di 336 euro scegliendo il prestito personale standard di Veneto Banca (TAEG 14,43% e rimborso complessivo 20.723 euro). Nel caso di Findomestic, l’importo massimo che si può ottenere è 60.000 euro e il piano di rimborso può essere esteso fino a 84 mensilità (7 anni); per la soluzione Consel, 30.000 euro in 72 mesi.  

Le offerte sono più numerose, di norma, nei confronti dei dipendenti pubblici o privati: selezionando questa caratteristica nella maschera di ricerca, per lo stesso importo dell’esempio precedente, accediamo a 13 potenziali soluzioni, per la maggior parte prestiti personali “generalisti”. Di norma queste proposte, per attrarre clienti, azzerano le spese burocratiche (incasso rata, istruttoria della pratica e comunicazioni periodiche).

Le proposte che prevedono anche la possibilità di stipulare una polizza a garanzia del finanziamento sono invece quattro (Findomestic, Fiditalia, Consel e MPS - Consum.it) con rata mensile variabile tra 326 e 362,90 euro. Le altre soluzioni disponibili sono quelle di Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Banco di Sardegna, Credem Banca, Cariparma e Friuladria (Credit Agricole), Veneto Banca e Sigla Credit.

Queste condizioni restano invariate per le auto e moto di seconda mano. Una parte dei prestiti per le due ruote o quattro ruote, infatti, riguarda i veicoli usati: si rivolge a questo mercato soprattutto chi non può sostenere l’acquisto di una nuova vettura, anche per risparmiare su coperture come incendio e furto, altrimenti obbligatorie per il veicolo che esce dalla concessionaria.

Per l’acquisto di grandi veicoli a ruote, come i camper o i caravan nuovi o usati, occorre valutare le opzioni fornite direttamente dagli intermediari del credito. Nel caso di Findomestic, ad esempio, tramite il modulo di richiesta prestito online, vengono proposte soluzioni specifiche con piano di rimborso fino a 120 mensilità: in questo caso, la rata per i 15.000 euro diventa 198,40 euro mensili (TAEG 8,88%). Questa soluzione prevede l’assicurazione del prestito.

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Credito e Consumi
blog di Andrea Paternostro

Palermitano, giornalista professionista, si occupa di divulgazione economica e tecnologica. Ha conseguito un Master incentrato sui temi della Business Intelligence e della Governance presso l’Università Bocconi di Milano. Fra le testate per cui lavora o con cui ha collaborato: il Sole24Ore, VostriSoldi, Italpress.

Andrea Paternostro cura il blog Credito e Consumi per Prestiti.it e pubblica ogni settimana un approfondimento a tema finanziario sugli argomenti di maggiore utilità per gli utenti intenzionati a richiedere un prestito alle banche. Segui Andrea sui social network più famosi.

Cerca