02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Assicurazione prestito

Informazioni dettagliate su Assicurazione prestito

La copertura assicurativa dei prestiti rappresenta un tipo di assicurazione che tutela l’assicurato, nonché richiedente del prestito, e interviene a suo favore qualora questi sia impossibilitato, a causa di particolari circostanze, ad assolvere al pagamento delle proprie rate.

Tali assicurazioni garantiscono, quindi, la tutela nel caso di intercorsa invalidità della persona finanziata; nel caso di morte sopravvenuta si procederà addirittura all’estinzione completa del finanziamento contratto, mentre, nell’eventualità di perdita del posto di lavoro, per motivazioni non imputabili all’assicurato, l’assicurazione proseguirà col pagamento per un numero di rate definito.

Per contrarre la copertura assicurativa è necessario richiederla espressamente in fase di stipula del finanziamento: il costo viene calcolato percentualmente sull’importo del prestito e ti verrà addebitato in anticipo.

L’apertura di una polizza assicurativa non è obbligatoria, dipende dall’importo e dal tipo di prestito che intendi richiedere, ma è comunque una scelta consigliabile.

Per scegliere il prestito più adatto a te, approfitta dei calcolatori di Prestiti.it:

Calcola la rata da pagare ogni mese a fronte del tuo prestito: calcolo rata prestito online »

Per un piano di rateizzazione ideale, calcola l’importo richiedibile: calcolo importo prestito »

Scopri il costo effettivo del tuo prestito, comprensivo di interessi e spese: calcolo TAEG »

News Assicurazione prestito

I milanesi sono i più indebitati d'Italia

25 maggio 2017 - Gli abitanti di Milano sono i più indebitati d'Italia. Con un indebitamento medio residuo di 61.433 euro pro-capite, superano i cittadini di Roma (53.542 euro) e Bologna (46.127 euro).

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Altre info utili per richiedere un prestito

Prestiti online offerti

  • Prestiti personaliPer acquistare liberamente ciò che si desidera, senza specificare la finalità della spesa.
  • Prestiti casaPer rinnovare l’arredamento, acquistare un box auto o sostenere spese varie legate alla casa.
  • Prestiti autoPer acquistare un’auto nuova o usata, senza dover pagare l’intera somma in un’unica soluzione.
  • Cessione del quintoPer ottenere liquidità a condizioni più favorevoli, se sei dipendente o pensionato.
  • Consolidamento debitiPer pagare una rata più bassa facendo confluire tutti i debiti in un unico finanziamento.