Mondo prestiti

Indagine BCE: che fine fanno i Tltro?

Le aste Tltro non assolvono al loro dovere

3 novembre 2014 - Non molto tempo fa si è parlato delle aste Tltro, dei prestiti agevolati per gli istituti di credito europei messi a disposizione direttamente dalla BCE per dare più capacità di credito alle banche. A un mese dalla prima asta, sembra che i soldi siano stati impiegati per migliorare la propria redditività e non per avere più "manica larga" coi cittadini bisognosi di finanziamenti.

Autore: Francesca Lauritano
Progetto Insieme Onlus

Progetto Insieme Onlus

31 ottobre 2014 - Molte famiglie che prima vivevano tranquillamente con il loro reddito oggi sono in difficoltà e spesso si trovano anche nelle condizioni di non poter più onorare prestiti che avevano richiesto o di non arrivare a fine mese. Da questa triste realtà nasce a Modena un'associazione di volontari ex funzionari di banca, Progetto Insieme Onlus.

Autore: Franco Canevesio
Prestiti speciali per gli alluvionati

Prestiti speciali per i residenti in Emilia Romagna

28 ottobre 2014 - Buone notizie in arrivo per i residenti in Emilia Romagna che hanno subito i danni sia del sisma del 20 e 29 maggio 2012, sia delle alluvioni e delle trombe d’aria successive. A seguito di un accordo tra la Regione e alcuni gruppi bancari sarà possibile per i beneficiari di un contributo pubblico, finalizzato al recupero di beni o di edifici, ottenere in anticipo le risorse attraverso un prestito.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti alle imprese più green

Toscana: Prestiti agevolati alle imprese con progetti green

27 ottobre 2014 - In Toscana parte un concorso che mette in palio prestiti per un totale di 500mila euro. Alle tante piccole imprese, cooperative e imprese sociali destinatarie dell'attività saranno somministrati aiuti agevolati per realizzare dei progetti green all'insegna dell'innovazione e della sostenibilità. A promuovere questa iniziativa sono Microcredito per l'Italia e Un raggio di Luce onlus.

Autore: Francesca Lauritano
Osservatorio sui prestiti

I dati sui prestiti di Confcommercio e Bankitalia

22 ottobre 2014 - Confcommercio, in collaborazione con la Banca d'Italia, ha esaminato i comportamenti degli istituti di credito del nostro Paese per inquadrare la situazione dei prestiti e l'inclinazione a concedere finanziamenti ai cittadini. I dati parlano di una chiusura sempre più evidente dei rubinetti, mentre i tassi di interesse riprendono a salire. In questo quadro viene fatta luce sui prestiti online.

Autore: Franco Canevesio
Unica di Compass

Unica di Compass: raggruppare i finanziamenti in una sola rata

21 ottobre 2014 - Quando si sono richiesti e ottenuti più finanziamenti, ricordarsi le singole scadenze di ognuno può diventare complesso e tutti conoscono le conseguenze che seguono il mancato pagamento di una rata. Così, per ovviare al problema, Compass ha pensato Unica offrendo la possibilità di far confluire tutte le rate in corso in una sola scadenza mensile, più semplice da ricordare e, quindi, rispettare.

Autore: Francesca Lauritano
Prestiti-truffa sui social network

Truffati alcuni cittadini di Massa Carrara

16 ottobre 2014 - A Massa Carrara alcuni cittadini sono stati vittima di una truffa che come strumento di azione ha utilizzato Facebook. Si tratta di persone in difficoltà, con debiti da saldare, a cui le banche negavano il credito. Così la promessa giunta dalla rete di ottenere un finanziamento facile su pagamento anticipato delle spese di istruttoria che, però, venivano versate a vuoto per poi essere abbandonati.

Autore: Rosaria Barrile
I prestiti secondo il Crif

Il barometro CRIF sui prestiti in Italia

15 ottobre 2014 - Il Barometro CRIF ha reso noti gli ultimi dati per le richieste di credito da parte delle imprese: dallo studio è emerso che continua, seppur rallentando, il trend positivo che negli ultimi 9 mesi si è portato a un +5,5%. Le aziende italiane, così, ricorrono al credito, stando ai dati CRIF, non per lanciare nuove attività, bensì per sostenere quelle correnti a cui non riescono a far fronte.

Autore: Francesca Lauritano
Cessione del quinto e usura

Le Iene scoprono i prestiti bancari a tassi da usura

10 ottobre 2014 - Con un'inchiesta delle Iene è stata messa in luce una difficile realtà che riguarda la cessione del quinto e il tasso di usura. A volte, alcuni istituti di credito, non fanno rientrare la polizza obbligatoria da sottoscrivere nel conteggio del tasso di interesse che, così, supera la soglia oltre la quale scatta appunto l'usura (14,9% in Italia).

Autore: Franco Canevesio
Prestiti auto a chi è poco affidabile

Prestiti, negli Usa l’auto si spegne se si salta la rata

7 ottobre 2014 - Il prestito auto è una delle tipologie più ricercate di finanziamento, anche da parte di chi è segnalato come cattivo pagatore. Negli Stati Uniti, per poter dare credito anche a chi non è affidabile, si è studiato un metodo tecnologico che permette agli istituti di essere tranquilli sul rimborso delle rate. Si tratta di un dispositivo da installare in auto che blocca il veicolo in caso di ritardo.

Autore: Rosaria Barrile

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Prestiti, il rapporto Experian

    20 gennaio 2023 - Secondo l’ultimo Rapporto sul Credito Italiano di Experian, nel 2022 le domande di prestiti presentate tramite i canali online hanno registrato un aumento del 56,1% rispetto al 2021, decretando il digitale come uno dei principali strumenti per le richieste di finanziamenti. Ecco i dettagli.

  • Giù i costi se rimborsi prima

    13 gennaio 2023 - Cosa succede se un debitore rimborsa prima del tempo quanto il creditore gli aveva prestato? Il debitore ha diritto all’abbassamento del costo totale del credito che non si può limitare ad alcune voci di costo, sulla base di quando è stato concluso il contratto, ma a tutte. Ecco i dettagli.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti