Mondo prestiti

Findomestic pensa ai pensionati

Cessione del quinto Findomestic protratta

2 ottobre 2012 - Per i pensionati in Italia chiedere un prestito è sempre più complicato:la pensione è una forma di reddito fissa, ma sempre più esigua, specialmente per coloro che hanno la pensione minima. Findomestic ha deciso di proseguire con l’accesso alla cessione del quinto, finanziamento studiato per i pensionati che hanno già altri finanziamenti o che hanno problemi di natura finanziaria...

Autore: Valerio Mingarelli
Prestiti e privacy

Prestiti e privacy: banche dati italiane aperte all’Europa

25 settembre 2012 - La decisione era nell’aria da tempo ed ora è arrivato un disco verde molto importante per tutti coloro che operano nel settore creditizio. Il Garante per la protezione dei dati personali ha approvato la delibera del CICR. Nel testo è prevista la possibilità, per le banche e le società finanziarie degli Stati europei di accedere alle banche dati del settore creditizio nostrano...

Autore: Valerio Mingarelli
Stallo per il credito al consumo

Credito al consumo: crescita zero

18 settembre 2012 - Il credito al consumo annaspa davanti alla crisi: l’incertezza in cui vivono tante famiglie italiane, rende difficile un rilancio della domande di prestiti. Se il settore non vive un vero e proprio tracollo, la crescita è pressoché nulla: nel mese di giugno infatti la domanda di prestiti da parte delle famiglie è pari allo 0%, mentre il calo complessivo del primo semestre del 2012 è dell’8%...

Autore: Valerio Mingarelli
prestiti per i terremotati dell'Emilia

Intesa, prestiti per 50 milioni ai terremotati emiliani

11 settembre 2012 - Il terremoto che la scorsa primavera ha messo in ginocchio un'ampia fetta dell’Emilia e del Nord Est creando grossi danni: sia alle persone, per i molti lutti, poi alle famiglie, che sono senza un tetto, quindi alle imprese ed alle opere e agli edifici pubblici. Per queste ultime due categorie però, è in arrivo un bel gruzzolo da 50 milioni di euro da parte di Intesa Sanpaolo...

Autore: Valerio Mingarelli
Prestiti alle imprese, va meglio

Prestiti alle imprese, leggero risveglio

28 agosto 2012 - Che per il mondo del credito al consumo non sia un momento facile è cosa nota. Ma se si esula dai prestiti alle famiglie, quelli più in crisi, qualche segnale positivo comincia ad arrivare e a darlo è l’ultimo bollettino sul credito emesso dall’Osservatorio di Bankitalia. I prestiti al settore privato a luglio sono cresciuti dello 0,5%...

Autore: Valerio Mingarelli
Credito al consumo, nel 2012 il tonfo

Credito al consumo, nel 2012 il tonfo

21 agosto 2012 - Per fronteggiare la crisi le famiglie italiane hanno rivisto i propri modelli di acquisto, limitando drasticamente il ricorso al credito al consumo. Un'analisi condotta dall'Osservatorio nazionale di Federconsumatori mostra come, dopo essere cresciute da 50 fino a 115 miliardi tra il 2002 e il 2009, le consistenze debitorie delle famiglie italiane hanno iniziato negli ultimi anni a contrarsi...

Autore: Valerio Mingarelli
Unicredit, ecco i mini finanziamenti

Unicredit, un mini finanziamento per piccole spese

8 agosto 2012 - Unicredit lancia un mini-finanziamento per acquistare piccoli oggetti o anche solo per finanziarsi un viaggio o una vacanza studio fuori Italia. I clienti della banca che siano interessati non hanno che da andare agli sportelli di qualsiasi filiale e richiedere il Credit Mini Express, prestito personale appositamente pensato a misura di piccole spese...

Autore: Franco Canevesio
Due milioni di euro alle Pmi milanesi

Due milioni di euro alle Pmi milanesi

2 agosto 2012 - Sono in arrivo due milioni di euro destinati agli imprenditori milanesi intenzionati ad avviare una nuova attività imprenditoriale, a realizzare impianti, a comprare delle attrezzature, a proteggere i propri marchi e le royalties, ad aumentare il capitale sociale, ad aprire delle sedi all'estero e a partecipare a delle gare d'appalto internazionali, o aumentare la liquidità dell'impresa...

Autore: Franco Canevesio
Se il prestito lo fanno i privati

Prestiti da privati

24 luglio 2012 - Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. Anche nel mondo del credito al consumo. Oggi che ottenere un finanziamento da una Banca o da un Istituto finanziario è sempre più difficile torna in auge la moda del finanziamento concesso da privati; quello che una volta si chiamava banco di mutuo soccorso oggi è il prestito peer to peer. Viaggia su Internet ed è ogni giorno più diffuso.

Autore: Vittoria Giannuzzi
Banche e Emilia-Romagna per le imprese

Banche e Regione Emilia-Romagna danno ossigeno alle imprese

18 luglio 2012 - È stato firmato a Bologna un protocollo d'intesa che impegna banche, Regione Emilia-Romagna, Consorzi Fidi insieme ad associazioni imprenditoriali, a garantire la disponibilità di finanziamenti da erogare alle imprese colpite dal sisma. La firma all'intesa è stata apposta dall'assessore regionale alle Attività produttive e da associazioni imprenditoriali e di istituti bancari...

Autore: Franco Canevesio

Le news più popolari

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Cosa c’entra il digital con la sicurezza?

    30 luglio 2021 - Il mondo bancario si sta impegnando sempre di più nella lotta ai crimini informatici "combattendo" su tre fronti: presidi tecnologici, iniziative di formazione del personale e campagne di sensibilizzazione della clientela: l'obiettivo è aumentare la capacità di gestione dei rischi cibernetici.

  • Com’è stato il 2020 dell’Abf?

    23 luglio 2021 - Analizzando la relazione sull’attività svolta nel 2020 dall'Arbitro bancario finanziario è emerso come lo scorso anno i ricorsi siano saliti di numero del +40%: un ruolo importante lo hanno avuto i prestiti e in particolare le cessioni del quinto; numerose anche le novità introdotte, ecco quali.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti