Mondo prestiti

Novità sul fotovoltaico

Novità per i prestiti personali nel fotovoltaico

29 luglio 2011 - L'accordo stipulato tra Legambiente ed Intesa Sanpaolo consente a enti publici, aziende e clientela privata di richiedere un finanziamento economico a favore della sostituzione e dello smaltimento delle coperture in amianto con innovativi impianti fotovoltaici...

Autore: Vittoria Giannuzzi
Prestiti personali Ibl Banca

I prestiti personali secondo IBL Banca

11 luglio 2011 - I rilevamenti di Eurisc sottolineano la qualità di Rata Bassotta, prodotto di IBL Banca, che offre proposte di prestito personale particolarmente vantaggiose per chi ha bisogno di un finanziamento...

Autore: Valerio Mingarelli
Prestiti casa VS mutui

Quando il prestito è un'alternativa al mutuo

5 luglio 2011 - I prestiti casa possono rappresentare una valida alternativa al mutuo: vantaggi e differenze vanno però valutati attentamente...

Autore: Franco Canevesio
Trend 2011 per i prestiti personali

I prestiti personali secondo l'Osservatorio Assofin

1 luglio 2011 - Il credito al consumo nel 2011 secondo l'Osservatorio Assofin, Crif e Prometeia: crescono i prestiti personali, ma calano i prestiti auto e i prestiti moto...

Autore: Cristina Fumo
Quando il prestito paga le vacanze

Gli Italiani chiedono un prestito per andare in ferie

28 giugno 2011 - Secondo Prestiti.it gli Italiani che richiedono un prestito viaggi sono sempre di più: 35.000, all'incirca, negli ultimi dodici mesi. 7.000 euro la cifra media, con picchi di quasi 10.000 euro al Sud Italia...

Autore: Cristina Fumo
Credito al consumo, le nuove norme

Nuove norme per il credito al consumo

21 giugno 2011 - Buone notizie per i consumatori: arrivano nuove direttive a tutela di chi accede al credito al consumo, con l'obiettivo di ridurre rischi di truffa e aumentare la trasparenza nei contratti...

Autore: Valerio Mingarelli
In arrivo i prestiti green

Fotovoltaico: con Unicredit prestiti fino a 70mila euro

9 giugno 2011 - Unicredit presenta la sua nuova proposta di finanziamento per chi sceglie di convertirsi alle energie pulite: arrivano prestiti ad hoc per il fotovoltaico...

Autore: Valerio Mingarelli
Più prestiti a famiglie e imprese

In Italia aumentano i prestiti alle famiglie

25 maggio 2011 - Crescono i prestiti alla clientela, alle imprese e alle famiglie: questo il dato più interessante del bollettino mensile dell'ABI sul sistema finanziario nazionale: +8,7% per i prestiti alle famiglie, +8,8 i mutui immobiliari...

Autore: Franco Canevesio
I prestiti per i matrimoni

Quando un prestito serve a sposarsi

17 maggio 2011 - Il giorno più bello merita un finanziamento: il 2% dei prestiti personali richiesti serve ad organizzare al meglio il giorno del matrimonio. La cifra media richiesta è di circa 16.000 euro, ma Nord e Sud Italia divergono molto per quanto riguarda la spesa.

Autore: Cristina Fumo
In aumento i prestiti per le famiglie

Bankitalia: crescono i prestiti ai privati

11 maggio 2011 - Cresce del 4,5%, secondo la Banca d'Italia, il numero di prestiti concessi al settore privato, salgono del 5% i prestiti per le famiglie italiane. Diminuisce leggermente la raccolta.

Autore: Franco Canevesio

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Cos’è e come funziona il sovraindebitamento

    22 gennaio 2021 - In caso di sovraindebitamento ora c'è la possibilità di prevedere nel piano del consumatore anche la falcidia e la ristrutturazione dei debiti derivanti da cessioni del quinto e dalle operazioni di prestito su pegno; ad introdurlo la legge 176/2020, che converte il decreto-legge 137/2020.

  • Cosa fare se il fornitore è inadempiente

    15 gennaio 2021 - Quando si richiede un prestito finalizzato, può capitare che il fornitore risulti inadempiente; cosa fare in questi casi? Se l’inadempienza è riconosciuta come grave, la risoluzione del contratto di credito comporta l’obbligo del finanziatore di rimborsare al consumatore le rate già pagate.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti