Mondo prestiti

Prestiti alle imprese, va meglio

Prestiti alle imprese, leggero risveglio

28 agosto 2012 - Che per il mondo del credito al consumo non sia un momento facile è cosa nota. Ma se si esula dai prestiti alle famiglie, quelli più in crisi, qualche segnale positivo comincia ad arrivare e a darlo è l’ultimo bollettino sul credito emesso dall’Osservatorio di Bankitalia. I prestiti al settore privato a luglio sono cresciuti dello 0,5%...

Autore: Valerio Mingarelli
Credito al consumo, nel 2012 il tonfo

Credito al consumo, nel 2012 il tonfo

21 agosto 2012 - Per fronteggiare la crisi le famiglie italiane hanno rivisto i propri modelli di acquisto, limitando drasticamente il ricorso al credito al consumo. Un'analisi condotta dall'Osservatorio nazionale di Federconsumatori mostra come, dopo essere cresciute da 50 fino a 115 miliardi tra il 2002 e il 2009, le consistenze debitorie delle famiglie italiane hanno iniziato negli ultimi anni a contrarsi...

Autore: Valerio Mingarelli
Unicredit, ecco i mini finanziamenti

Unicredit, un mini finanziamento per piccole spese

8 agosto 2012 - Unicredit lancia un mini-finanziamento per acquistare piccoli oggetti o anche solo per finanziarsi un viaggio o una vacanza studio fuori Italia. I clienti della banca che siano interessati non hanno che da andare agli sportelli di qualsiasi filiale e richiedere il Credit Mini Express, prestito personale appositamente pensato a misura di piccole spese...

Autore: Franco Canevesio
Due milioni di euro alle Pmi milanesi

Due milioni di euro alle Pmi milanesi

2 agosto 2012 - Sono in arrivo due milioni di euro destinati agli imprenditori milanesi intenzionati ad avviare una nuova attività imprenditoriale, a realizzare impianti, a comprare delle attrezzature, a proteggere i propri marchi e le royalties, ad aumentare il capitale sociale, ad aprire delle sedi all'estero e a partecipare a delle gare d'appalto internazionali, o aumentare la liquidità dell'impresa...

Autore: Franco Canevesio
Se il prestito lo fanno i privati

Prestiti da privati

24 luglio 2012 - Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. Anche nel mondo del credito al consumo. Oggi che ottenere un finanziamento da una Banca o da un Istituto finanziario è sempre più difficile torna in auge la moda del finanziamento concesso da privati; quello che una volta si chiamava banco di mutuo soccorso oggi è il prestito peer to peer. Viaggia su Internet ed è ogni giorno più diffuso.

Autore: Vittoria Giannuzzi
Banche e Emilia-Romagna per le imprese

Banche e Regione Emilia-Romagna danno ossigeno alle imprese

18 luglio 2012 - È stato firmato a Bologna un protocollo d'intesa che impegna banche, Regione Emilia-Romagna, Consorzi Fidi insieme ad associazioni imprenditoriali, a garantire la disponibilità di finanziamenti da erogare alle imprese colpite dal sisma. La firma all'intesa è stata apposta dall'assessore regionale alle Attività produttive e da associazioni imprenditoriali e di istituti bancari...

Autore: Franco Canevesio
Prestiti: over 65 informati male

Credito al consumo: over 65 informati male

10 luglio 2012 - Quando si parla di credito al consumo, molto spesso gli utenti sono poco informati. La cosa però diventa cronica quando si parla di over 65. A svelarlo è l’indagine “Anziani e povertà” che chiude l’iniziativa “Linea Terza Età – Insieme contro la Povertà” promossa da Movimento Difesa del Cittadino e Adiconsum, che rileva una diffusa situazione di incertezza economica tra la popolazione anziana...

Autore: Valerio Mingarelli
Italiani pessimisti sui consumi

Italiani pessimisti sul futuro dei consumi

2 luglio 2012 - Il grado di fiducia degli italiani a giugno non migliora e resta a quota 3,2 punti come a maggio. Lo dice l’Osservatorio Findomestic sui consumi che, a luglio, non si dimostra portatore dell’inversione di tendenza auspicata. In miglioramento la fiducia degli italiani più istruiti mentre scende la fiducia negli italiani che hanno un grado d’istruzione più basso...

Autore: Franco Canevesio
Arriva il “Prestito Giovani'

Finanziamenti, arriva “Prestito Giovani”

21 giugno 2012 - Per i giovani con contratto di lavoro atipico, di collaborazione, a progetto, interinale o di apprendistato, riuscire ad avere un finanziamento anche di poche migliaia di euro è quasi impossibile. Per questo motivo, il ministero per le Politiche Giovanili ha deciso di lanciare “Prestito Giovani”, per venire incontro a quei giovani che non hanno da offrire garanzie per avere dei soldi...

Autore: Valerio Mingarelli
Governo, Abi e imprese per le Pmi

Governo, Abi e imprese in aiuto delle Pmi

18 giugno 2012 - È stato sottoscritto da Governo, Abi, imprese e istituti di credito l'accordo per lo stanziamento di 20 miliardi di euro che verranno erogati quest'anno per favorire i finanziamenti e gli investimenti alle Pmi. Di questa cifra, dieci miliardi verranno utilizzati per smobilitare i crediti delle imprese alla Pubblica Amministrazione, gli altri dieci serviranno a favorire gli investimenti delle pmi.

Autore: Franco Canevesio

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Phishing bancario di ultima generazione: cos’è?

    18 giugno 2021 - Quando si cade vittima di una truffa, le nostre credenziali bancarie vengono utilizzate non solo per svuotare il conto, ma anche per richiedere finanziamenti a nostro nome; a causa delle rate non pagate è molto probabile che il nostro nominativo verrà inserito nella lista dei cattivi pagatori.

  • Quanto sono indebitate le famiglie?

    11 giugno 2021 - La Banca d’Italia nella sua relazione annuale 2020 ha fatto una radiografia dell’indebitamento delle famiglie italiane da cui è emerso che l’ammontare dei debiti finanziari rispetto al reddito disponibile è aumentato del 2,6%; il dato è comunque basso rispetto alla media dell’eurozona (97,5%).

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti