Mondo prestiti

Se il prestito lo fanno i privati

Prestiti da privati

24 luglio 2012 - Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. Anche nel mondo del credito al consumo. Oggi che ottenere un finanziamento da una Banca o da un Istituto finanziario è sempre più difficile torna in auge la moda del finanziamento concesso da privati; quello che una volta si chiamava banco di mutuo soccorso oggi è il prestito peer to peer. Viaggia su Internet ed è ogni giorno più diffuso.

Autore: Vittoria Giannuzzi
Banche e Emilia-Romagna per le imprese

Banche e Regione Emilia-Romagna danno ossigeno alle imprese

18 luglio 2012 - È stato firmato a Bologna un protocollo d'intesa che impegna banche, Regione Emilia-Romagna, Consorzi Fidi insieme ad associazioni imprenditoriali, a garantire la disponibilità di finanziamenti da erogare alle imprese colpite dal sisma. La firma all'intesa è stata apposta dall'assessore regionale alle Attività produttive e da associazioni imprenditoriali e di istituti bancari...

Autore: Franco Canevesio
Prestiti: over 65 informati male

Credito al consumo: over 65 informati male

10 luglio 2012 - Quando si parla di credito al consumo, molto spesso gli utenti sono poco informati. La cosa però diventa cronica quando si parla di over 65. A svelarlo è l’indagine “Anziani e povertà” che chiude l’iniziativa “Linea Terza Età – Insieme contro la Povertà” promossa da Movimento Difesa del Cittadino e Adiconsum, che rileva una diffusa situazione di incertezza economica tra la popolazione anziana...

Autore: Valerio Mingarelli
Italiani pessimisti sui consumi

Italiani pessimisti sul futuro dei consumi

2 luglio 2012 - Il grado di fiducia degli italiani a giugno non migliora e resta a quota 3,2 punti come a maggio. Lo dice l’Osservatorio Findomestic sui consumi che, a luglio, non si dimostra portatore dell’inversione di tendenza auspicata. In miglioramento la fiducia degli italiani più istruiti mentre scende la fiducia negli italiani che hanno un grado d’istruzione più basso...

Autore: Franco Canevesio
Arriva il “Prestito Giovani'

Finanziamenti, arriva “Prestito Giovani”

21 giugno 2012 - Per i giovani con contratto di lavoro atipico, di collaborazione, a progetto, interinale o di apprendistato, riuscire ad avere un finanziamento anche di poche migliaia di euro è quasi impossibile. Per questo motivo, il ministero per le Politiche Giovanili ha deciso di lanciare “Prestito Giovani”, per venire incontro a quei giovani che non hanno da offrire garanzie per avere dei soldi...

Autore: Valerio Mingarelli
Governo, Abi e imprese per le Pmi

Governo, Abi e imprese in aiuto delle Pmi

18 giugno 2012 - È stato sottoscritto da Governo, Abi, imprese e istituti di credito l'accordo per lo stanziamento di 20 miliardi di euro che verranno erogati quest'anno per favorire i finanziamenti e gli investimenti alle Pmi. Di questa cifra, dieci miliardi verranno utilizzati per smobilitare i crediti delle imprese alla Pubblica Amministrazione, gli altri dieci serviranno a favorire gli investimenti delle pmi.

Autore: Franco Canevesio
Bankitalia: si allenta la stretta

Credito, secondo Bankitalia la stretta si allenta

8 giugno 2012 - Nei primi tre mesi del 2012 è stata registrata una diminuzione nei criteri di restrizione nella concessione dei prestiti a imprese e famiglie. È quanto emerge dall'indagine sul credito bancario della banca d'Italia nel primo trimestre 2012. In contrapposizione col lieve diminuire della stretta creditizia, si assiste al rallentamento forte della domanda di prestiti da parte delle imprese...

Autore: Franco Canevesio
Credito al consumo, più truffe

Credito al consumo: meno contratti, più truffe

30 maggio 2012 - Se i contratti stipulati per un finanziamento sono in diminuzione, lo stesso non si può dire delle frodi. Secondo i dati del barometro Crif diffuso questa settimana, nel 2011 i casi di frodi sono stati in totale nel Belpaese 22.100. Un 6% in più rispetto al 2010, a fronte, invece, di un calo complessivo del 4% dei contratti stipulati...

Autore: Valerio Mingarelli
Banca Carige in aiuto ai terremotati

Banca Carige in aiuto ai terremotati dell’Emilia Romagna

23 maggio 2012 - Sei morti, centinaia di feriti, seimila persone sfollate: questi sono i terribili numeri legati al terremoto che si è accanito sui cittadini dell’Emilia Romagna. Per fortuna la macchina dei soccorsi è già in moto. Banca Carige metterà a disposizione 60 milioni di euro per sostenere economicamente chi ha subito i danni: offrirà prestiti personali a condizioni favorevoli ai cittadini...

Autore: Vittoria Giannuzzi
Prestiti alle imprese in ripresa

Prestiti alle imprese: ripresa primaverile

16 maggio 2012 - Dopo la burrasca dell’inverno, l’erogazione del credito comincia a rifiatare. Almeno per quanto riguarda le piccole e medie imprese. Se nei due trimestri precedenti le banche hanno dato un doppio giro di manopola al rubinetto, con conseguente crollo della domanda, ad aprile si è registrata una lieve ripresa. A svelarlo è un’analisi di Eurisc...

Autore: Valerio Mingarelli

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Open banking e credito

    30 settembre 2022 - Per facilitare il processo di valutazione del merito creditizio dei consumatori che richiedono un finanziamento è possibile ricorrere all'open banking; ma di cosa si tratta? Consiste, previa autorizzazione dei clienti, nella condivisione dei da tra i vari operatori del mondo bancario.

  • Cos’è la liberatoria bancaria?

    23 settembre 2022 - Le società bancarie e finanziarie non fanno credito a tutti in modo indiscriminato in quanto la concessione del finanziamento avviene dopo un’attenta valutazione del merito creditizio del richiedente. In questi casi può tornare utile anche la liberatoria bancaria; ecco di cosa si tratta.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti