Mondo prestiti

I Payday Loan in Gran Bretagna

Prestiti, nel Regno Unito nuove regole per i “payday loan”

18 novembre 2014 - I "Payday Loan" sono dei particolari finanziamenti personali molto in voga in Gran Bretagna. Sono dei prestiti disponibili in quindici minuti e che vanno rimborsati in un'unica soluzione il giorno in cui si riceve lo stipendio. La loro facilità ha incoraggiato gli inglesi a farne uso, ma spesso mettono in difficoltà le famiglie che non calcolano bene anche le altre spese come bollette o affitti.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti per Expo 2015

Expo 2015: al via prestiti a fondo perduto per giovani e donne

17 novembre 2014 - La Regione Lombardia ha stanziato oltre 3,5 milioni di euro a fondo perduto per due progetti che puntano a due importanti fasce di imprenditori: i più giovani, gli under35, e le donne. I due bandi sono stati emanati in vista di Expo 2015: nel primo caso si tratta di aiuti alle start up, nell'altro ci si rivolge alle imprenditrici che operano nel settore della moda e del design.

Autore: Francesca Lauritano
L'auto a minirate

Prestito auto, la minirata prende piede

12 novembre 2014 - Sta prendendo piede sul mercato una nuova variante del prestito auto, ossia quello che si rimborsa con le cosiddette mini rate. Gli importi mensili da corrispondere si fanno più piccoli e, alla fine del piano di rimborso, va versata una maxi rata oppure si restituisce l'automobile. Ecco perchè questo tipo di finanziamento auto viene anche detto della "mezza auto".

Autore: Franco Canevesio
Credito al consumo e furti di identità

Furti di identità, ora ci pensa il Garante della privacy

6 novembre 2014 - Dopo il ripetersi di alcuni fatti di cronaca, anche il Garante della privacy ha deciso di intervenire contro i furti d’identità e le cybertruffe, creando un sistema di banche dati integrato per incrociare tutte le informazioni personali inviate dagli utenti. Lo scopo è quello di prevenire le frodi su internet e soprattutto i furti di identità nel settore del credito al consumo.

Autore: Rosaria Barrile
Indagine BCE: che fine fanno i Tltro?

Le aste Tltro non assolvono al loro dovere

3 novembre 2014 - Non molto tempo fa si è parlato delle aste Tltro, dei prestiti agevolati per gli istituti di credito europei messi a disposizione direttamente dalla BCE per dare più capacità di credito alle banche. A un mese dalla prima asta, sembra che i soldi siano stati impiegati per migliorare la propria redditività e non per avere più "manica larga" coi cittadini bisognosi di finanziamenti.

Autore: Francesca Lauritano
Progetto Insieme Onlus

Progetto Insieme Onlus

31 ottobre 2014 - Molte famiglie che prima vivevano tranquillamente con il loro reddito oggi sono in difficoltà e spesso si trovano anche nelle condizioni di non poter più onorare prestiti che avevano richiesto o di non arrivare a fine mese. Da questa triste realtà nasce a Modena un'associazione di volontari ex funzionari di banca, Progetto Insieme Onlus.

Autore: Franco Canevesio
Prestiti speciali per gli alluvionati

Prestiti speciali per i residenti in Emilia Romagna

28 ottobre 2014 - Buone notizie in arrivo per i residenti in Emilia Romagna che hanno subito i danni sia del sisma del 20 e 29 maggio 2012, sia delle alluvioni e delle trombe d’aria successive. A seguito di un accordo tra la Regione e alcuni gruppi bancari sarà possibile per i beneficiari di un contributo pubblico, finalizzato al recupero di beni o di edifici, ottenere in anticipo le risorse attraverso un prestito.

Autore: Rosaria Barrile
Prestiti alle imprese più green

Toscana: Prestiti agevolati alle imprese con progetti green

27 ottobre 2014 - In Toscana parte un concorso che mette in palio prestiti per un totale di 500mila euro. Alle tante piccole imprese, cooperative e imprese sociali destinatarie dell'attività saranno somministrati aiuti agevolati per realizzare dei progetti green all'insegna dell'innovazione e della sostenibilità. A promuovere questa iniziativa sono Microcredito per l'Italia e Un raggio di Luce onlus.

Autore: Francesca Lauritano
Osservatorio sui prestiti

I dati sui prestiti di Confcommercio e Bankitalia

22 ottobre 2014 - Confcommercio, in collaborazione con la Banca d'Italia, ha esaminato i comportamenti degli istituti di credito del nostro Paese per inquadrare la situazione dei prestiti e l'inclinazione a concedere finanziamenti ai cittadini. I dati parlano di una chiusura sempre più evidente dei rubinetti, mentre i tassi di interesse riprendono a salire. In questo quadro viene fatta luce sui prestiti online.

Autore: Franco Canevesio
Unica di Compass

Unica di Compass: raggruppare i finanziamenti in una sola rata

21 ottobre 2014 - Quando si sono richiesti e ottenuti più finanziamenti, ricordarsi le singole scadenze di ognuno può diventare complesso e tutti conoscono le conseguenze che seguono il mancato pagamento di una rata. Così, per ovviare al problema, Compass ha pensato Unica offrendo la possibilità di far confluire tutte le rate in corso in una sola scadenza mensile, più semplice da ricordare e, quindi, rispettare.

Autore: Francesca Lauritano

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Blog: credito e consumi

Chiarisci ogni dubbio sul mondo prestiti: leggi il blog Credito e Consumi, dove gli esperti spiegano nel dettaglio gli aspetti più complessi dei finanziamenti e propongono approfondimenti sulle novità del settore.

  • Guida smart targata Abi

    1 marzo 2024 - L’Associazione bancaria italiana (Abi), in collaborazione con Abi Lab e CertFin, hanno creato una guida con l'obiettivo di sostenere e accompagnare persone e famiglie nel percorso di acquisizione delle fondamentali conoscenze sui più innovativi servizi di contatto con le banche.

  • BNPL: gli italiani lo usano?

    23 febbraio 2024 - Il Buy Now, Pay Later è un servizio sempre più diffuso ma manca ancora una regolamentazione specifica: la Banca d'Italia ricorda che le norme sul credito al consumo entrano in gioco solo se il servizio prevede una commissione a carico del consumatore e un importo del credito di almeno 200 euro.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti