02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

BCE: rallentano i prestiti

Pubblicato il 11 novembre 2019
BCE: rallentano i prestiti

L'andamento, però, non preoccupa gli esperti

Leggero rallentamento per le erogazioni di prestiti personali nell’area euro nel corso delle ultime settimane: secondo quanto rilevato solamente qualche giorno fa dalla Banca Centrale Europea, a seguito dell’annuncio di una serie di misure e introduzioni a sostegno dell’economia, il settore starebbe registrando un minor vigore rispetto a qualche mese fa.

Nessuna circostanza preoccupante per gli esperti, che si dichiarano comunque ottimisti: i prestiti alle famiglie e i finanziamenti alle società non finanziarie a livello europeo nel mese di settembre hanno messo in luce un incremento del +3,7% su base annua. Un dato positivo ma, che se si prendono in considerazione le performance degli ultimi mesi, sembra che abbia perso un po' di smalto: ad agosto il ritmo di crescita rispetto al precedente anno si era posizionato sul +3,8%. Stesso andamento ha interessato i finanziamenti alle imprese che attualmente si caratterizzano per una crescita del +3,7%, quando ad agosto era stata del +4,3%, nonostante in questo mese si fossero registrate condizioni meno vantaggiose in termini di tassi applicati dagli istituti sugli importi concessi.

Tornando ad analizzare il trend che ha interessato il credito concesso alle famiglie, questo ha visto un incremento del +3,4%, percentuale che è rimasta invariata negli ultimi due mesi; gran parte di questa crescita è da ascrivere proprio ai prestiti al consumo che da soli nel corso dell’ultimo anno sono aumentati del +5,9%.

La leggera frenata messa però in luce dal comparto ha visto subito attivarsi la Banca Centrale Europea che, per sconsacrare il rischio di un’eventuale crisi economica ha varato lo scorso mese un corposo pacchetto di provvedimenti teso a stimolare la vivacità del settore, grazie ad un concreto sostegno agli istituti bancari in grado di fornire liquidità con minori rischi qualora la tanto attesa ripresa non dovesse concretizzarsi.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca