02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Bankitalia: rallenta il calo dei prestiti

Pubblicato il 15 settembre 2015
Bankitalia: frena il calo prestiti

Report della Banca d'Italia: segnali positivi ma ancora cauti

Nel corso del mese di luglio di questo anno si è registrato un rallentamento del calo dei prestiti personali concessi alle famiglie italiane. Non solo, a diminuire è anche il tasso di crescita annua delle sofferenze, che è passato nel mese di luglio dal 14,7% al 14,3%, dato rilevato nel mese precedente.

Ecco quanto messo in luce, solamente qualche giorno fa dalla Banca d’Italia che si dimostra, ad ogni modo, ancora piuttosto cauta sull’argomento in quanto, nonostante i segnali positivi, siamo ancora veramente molto lontani dai livelli pre-crisi.

Entrando maggiormente nel dettaglio Bankitalia evidenzia come i prestiti personali nel corso del mese sopra citato hanno registrato una contrazione dello 0,6%, dato tutto sommato non negativo se si pensa che a giugno 2015 si erano posizionati al -1%. È d’obbligo comunque fare una distinzione precisa: il credito concesso a tutte le varie società non finanziarie è sceso dal -1,6% di giugno al -1,1%, mentre i finanziamenti alle famiglie continuano il loro andamento positivo che aveva preso inizio proprio a giugno crescendo nei fatti dello 0,3%.

Per ciò che invece riguarda i tassi applicati sui prestiti casa erogati alle famiglie ed ai privati per l’acquisto di un’abitazione sono stati nella media intorno al 3,02% sempre nel mese di luglio, dato in leggero aumento dal 3,01% rispetto al mese precedente dello stesso anno. I tassi sulle nuove erogazioni, al contrario, si sono attestati all’8,13%, prolungando il trend già intrapreso nel mese di giugno.

Sotto il profilo della raccolta la Banca d’Italia ci dice che i depositi sono aumentati, sempre a luglio 2015, del 3,7%, evidenza leggermente in calo rispetto a giugno (+3,8%). La raccolta obbligazionaria, invece, ha registrato un minore calo rispetto al mese precedente e nei fatti dal -17,8% si è passati al -18,4%.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca