02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Agosto da bollino rosso: in partenza 21,5 milioni di italiani

Pubblicato il 26 luglio 2019
Agosto da bollino rosso: in partenza 21,5 milioni di italiani

Il 36% preferisce mete estere

La nuova ondata di calore che si sta abbattendo sull'Italia fa ricordare come la stagione estiva sia entrata nel vivo. Con lei, entra nel vivo anche la vera stagione del turismo contrassegnata da esodi intensi e vacanze, conquistati anche a costo di prestiti personali. Ma quanti sono gli italiani pronti a mettersi in marcia in questa estate 2019? Un sondaggio curato da SWG per Assoturismo Confesercenti annuncia che, tra fine luglio e agosto, saranno oltre 21,5 milioni gli italiani che viaggeranno lungo le strade italiane. Secondo il sondaggio, sono disposti a viaggiare anche più a lungo del solito: in media si parla comunque di 12 giorni.

Spesa media 786 euro secondo il sondaggio Assoturismo SWG. Il report sostiene che quest’anno la spesa media sarà di 786 euro, più o meno quanto lo scorso anno (783 euro) e in aumento del 2,3% rispetto al 2014. “Si tratta di un dato limitato, dopo cinque anni - si legge in una nota - Comunque anche quest’anno, il 30% dei vacanzieri, ossia un italiano su tre, tenterà di tenere il budget delle ferie al di sotto dei 500 euro a persona”.

Aumentano le vacanze all’estero. Oltre 7,7 milioni di viaggiatori, ossia il 36% di quanti partono per le ferie, preferiscono andare all'estero. Le mete prescelte, in Europa, sono la Spagna e la Francia: quest'ultima è in forte ripresa dopo lo stop causato dai noti problemi di sicurezza. Seguono la Grecia, in leggero calo, e il Portogallo. Per quanto concerne il turismo extraeuropeo, molto gettonato il Sudamerica, ma anche i paesi asiatici sembrano essere destinazioni preferite.

Puglia e Sicilia si confermano ai primi posti per quanto riguarda l’Italia. Vengono scelte, rispettivamente, dal 17% dei vacanzieri la prima, e dal 15% la seconda. Seguono Sardegna, Emilia-Romagna e Campania. Scelte, sostiene il rapporto, in sintonia con la prevalenza del mare tra le mete preferite dei vacanzieri italiani.

Alberghi e hotel sono al primo posto fra le strutture preferite. Insieme raccolgono il 30% delle preferenze. Un 21% sceglie la casa di proprietà oppure pensa di andare ospite da qualche amico o dai parenti. In calo, invece, le case vacanze, gettonate solo dal 15%; un 12%, invece, è intenzionato a scegliere il bed&breakfast.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio, nato a Genova, è un giornalista professionista la cui attività è principalmente focalizzata su temi di economia e borsa.

Ha lavorato a La Repubblica, nei primi anni ’90, dedicandosi alla cronaca e collaborando, nello stesso periodo, con diverse televisioni private liguri. Trasferitosi a Milano, ha lavorato come capo redattore di Italia-iNvest.com, il primo sito specializzato in economia in Italia. Franco Canevesio ha anche lavorato al sito di Giuseppe Turani “Lettera finanziaria”. Per ciò che concerne la carta stampata ha collaborato con La Repubblica – Affari & Finanza ed è stato redattore capo di Finanza e Mercati. Attualmente, lavora presso MF-Milano Finanza.

Cerca