02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Abi: bene i prestiti a famiglie e imprese

Pubblicato il 23 aprile 2018
Ottime notizie per il settore dei crediti

Abi certifica il buono stato del credito

Secondo l’ultimo rapporto mensile curato dall’Associazione bancaria italiana prosegue nel nostro Paese l’ottima dinamica dei prestiti personali alle famiglie e dei finanziamenti alle imprese. In termini numerici stiamo parlando, a marzo 2018, di una crescita del 2,1% su base annua che conferma ancora una volta l’andamento positivo del settore da più di due anni a questa parte.

Sembra essere dunque un ottimo momento per portare a termine i progetti a lungo rimandati: gli istituti bancari hanno allargato le maglie per la concessione di liquidità extra, spingendo così molti italiani a richiedere prestiti personali, incoraggiati al contempo da una maggiore stabilità economica e una prospettiva più positiva per il futuro.

A conferma del nuovo potere d’acquisto e della maggiore serenità nel compiere investimenti ci sono anche i numeri delle domande di mutuo: stando ai dati Abi anche queste hanno messo in luce un andamento in rialzo del 2,6% rispetto a febbraio 2017. A livello più generale gli istituti bancari avrebbero erogato 1.765,9 miliardi di euro, cifra ottima in quanto superiore di 43,5 miliardi di euro rispetto all’ammontare totale della raccolta.

Nel mese di marzo poi, secondo le rilevazioni, i tassi di interesse sui prestiti alla clientela si sarebbero posizionati su un nuovo minimo storico. Il tasso medio registrato sul totale dei prestiti è stato pari al 2,68% contro il precedente minimo del 2,69%. Per ciò che invece riguarda i mutui il nuovo minimo è stato fissato all’1,90% contro il minimo storico del 5,72% della fine del 2017. Bene anche su questo fronte i tassi applicati alle nuove operazioni di finanziamento alle imprese che hanno visto il passaggio dall’1,54% di febbraio all’attuale 1,38%.

A rendere il quadro ancora più incoraggiante c’è il calo delle sofferenze bancarie nette che, nel mese di febbraio 2018, si sono posizionate sui 54,5 miliardi di euro, in contrazione di 5 miliardi rispetto al mese precedente.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca