02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Prestiti personali: le erogazioni sono in rialzo

Pubblicato il 2 luglio 2015
Crescono le erogazioni di prestiti

Si intravedono scorci positivi per la dinamica dei prestiti nel nostro Paese

Si intravedono scorci positivi per la dinamica dei prestiti nel nostro Paese. A maggio 2015 l’ammontare dei prestiti personali erogati a privati e famiglie dai diversi Istituti bancari basati sul territorio italiano si è collocato intorno a 1.815 miliardi di euro, cifra nettamente superiore di ben 111 miliardi, alla somma totale della raccolta da clientela che si è posizionata sui 1.704 miliardi di euro. Non si vedeva un risultato così buono dal maggio del 2012.

Ecco quanto rivela l’ultimo report reso noto solamente qualche giorno fa dall’Abi, l’associazione bancaria italiana, che si è occupata di analizzare i risultati prodotti da un cospicuo e nutrito campione di banche; nel dettaglio sono stati presi in esame 78 diversi istituti italiani che, nel totale, rappresentano l’80% del mercato dell’intero settore.

Non solo, sempre secondo questo recente rapporto, i tassi di interesse sui prestiti si sono collocati su livelli, se possibile, ancora più bassi. Il tasso medio sulla totalità delle erogazioni dei finanziamenti è infatti risultato pari al 3,44% segnalando così un nuovo minimo storico (era a 3,49% il mese precedente). A diminuire, al contrario, sono su base annua le raccolte, sia a medio che a lungo termine – tramite obbligazioni, che hanno visto un – 14,3 % a maggio 2015 arrivando nel complesso a segnare una diminuzione, su base annua, di ben 70,3 miliardi di euro; andamento opposto è stato registrato per i depositi che nello stesso arco di tempo sono aumentati di 46,9 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2014.

C’è però da tenere presente che, dato il perdurare di questo prolungato periodo di crisi nel nostro paese la rischiosità generale dei prestiti personali è aumentata negli anni; nel mese di aprile 2015 le sofferenze lorde si sono posizionate sui 191,5 miliardi di euro a fronte dei 189,5 rilevati nel marzo dello stesso anno. 

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca