02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mediatore creditizio

Mediatore creditizio

12 ottobre 2011

Il mediatore creditizio è la persona fisica o giuridica che, secondo Banca d'Italia, "professionalmente, anche se a titolo non esclusivo, o abitualmente, mette in relazione anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari con una potenziale clientela, al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma". Si diventa mediatore creditizio se si possiede una serie di precisi requisiti stabiliti dalla legge.

Per svolgere l'attività di mediazione creditizia, che è compatibile con altre professioni bisogna essere iscritti  all'Albo. In caso contrario, si rischia come pena  la reclusione da sei mesi a quattro anni e una multa da 2.065 a 10.329 euro. Il mediatore creditizio non può essere legato alla banca o al cliente da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza. In parole povere si tratta di un consulente che aiuta un cliente a capire quale sia il prestito che più si adatta alla sua situazione. Ogni mediatore creditizio ha un suo portafoglio di pacchetti offerti da varie banche per i suoi clienti.

Vota la voce del glossario :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.