02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Credito e Consumi

Blog - Prestiti 2012: le promozioni in corso

Banche e finanziarie mettono in campo promozioni molto vantaggiose

23 dicembre 2011

Il credito al consumo ha registrato anche a novembre un dato negativo, ma continua a recuperare terreno rispetto al 2010. Nel terzo trimestre di quest’anno il flusso dei finanziamenti è calato dell’1% rispetto al periodo precedente, nel quadro di una situazione “relativamente stabile”. A tenere sono soprattutto i prestiti personali (+5,8%) risultato della maggiore collaborazione tra banche e società finanziarie, che ha permesso di aumentare l’offerta erogata nelle filiali.

È la fotografia di una lenta ripresa, quella scattata da Assofin, l’associazione delle imprese di credito al consumo e immobiliare, che ha presentato a Milano l’Osservatorio sul credito al dettaglio realizzato assieme a CRIF e Prometeia. Per dare una spinta a questo comparto, le società di credito hanno lanciato nelle ultime settimane promozioni sui prestiti con scadenza tra la fine del 2011 e le prime settimane del 2012, a beneficio di chi dovrà fare i conti con nuove esigenze di liquidità dopo i regali di Natale e le feste.

Giovedì la Banca centrale europea ha fornito liquidità alle banche del continente per 489 miliardi di euro, ma a detta di mollti esperti, questo non sarà sufficiente per ridurre stabilmente il costo del credito concesso alle famiglie e alle imprese.

In attesa di capire le evoluzioni del mercato, ecco cosa offrono alcune tra le principali società finanziarie italiane in questi giorni. Conafì Prestitò, ad esempio, propone il rimborso della prima rata versata per le richieste di importi fino a 50.000 euro, da erogare con la formula della cessione del quinto (la modalità di prestito non finalizzato inizialmente riservata a lavoratori pubblici, oggi disponibile anche per privati e pensionati). Per aderire c’è tempo fino al 31 dicembre di quest’anno, inviando la richiesta online.

In alternativa, fino al 27 dicembre è possibile valutare la promozione Findomestic per prestiti personali fino a 60.000 euro. L’offerta può avere un piano di rimborso fino a 120 rate mensili e non ha spese di istruttoria, bollo, comunicazioni, incasso e gestione rata. Anche in questo caso è possibile formulare la richiesta di finanziamento via internet, ricevendo in tempi brevi un responso sulla fattibilità dell’operazione, oltre a tenere sotto controllo lo stato di avanzamento della pratica.

La promozione Fiditalia (MultiPremia fino a 30.000 euro e 84 rate mensili) ha invece scadenza a fine marzo 2012 e prevede un meccanismo per “premiare” i clienti virtuosi. Il TAEG (tasso annuo effettivo globale, indica il costo del denaro e permette di confrontare più offerte) partirà dal 10,40% ma potrà scendere fino al 4,95% in caso di rimborso puntuale delle rate; al contrario, l’offerta penalizzerà i ritardatari aumentando il tasso fino al 15,82%.

Allargando lo sguardo a tutte le proposte censite da Prestiti.it per i prestiti con finalità “non specificata”, facciamo l’esempio di un importo pari a 5.000 euro da restituire in tre anni a carico di un dipendente privato 40enne: in questo caso dovrà rimborsare 36 rate mensili variabili tra 160 e 169 euro circa, con TAEG rispettivamente tra il 10% e il 14% della somma erogata.

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Credito e Consumi
blog di Andrea Paternostro

Palermitano, giornalista professionista, si occupa di divulgazione economica e tecnologica. Ha conseguito un Master incentrato sui temi della Business Intelligence e della Governance presso l’Università Bocconi di Milano. Fra le testate per cui lavora o con cui ha collaborato: il Sole24Ore, VostriSoldi, Italpress.

Andrea Paternostro cura il blog Credito e Consumi per Prestiti.it e pubblica ogni settimana un approfondimento a tema finanziario sugli argomenti di maggiore utilità per gli utenti intenzionati a richiedere un prestito alle banche. Segui Andrea sui social network più famosi.

Cerca