Prestiti, con ottobre novit? sui regolamenti

Prestiti, novità dall'INPDAP

Prestiti, con ottobre novit? sui regolamenti

Pubblicato il 11 ottobre 2011

Ottobre è arrivato, e con esso anche i nuovi regolamenti per ciò che concerne mutui e prestiti personali. L’INPDAP ha pubblicato con tutti i dettagli le novità emanate in base delle direttive impartite qualche mese fa dal Consiglio di Indirizzo e Vigilanza (le linee di indirizzo sono per il biennio 2011-2013): l’ormai famigerato spread tra i nostri Buoni del Tesoro Pluriennali e i Bund tedeschi di riferimento viaggia a cifre altissime (nelle ultime settimane sempre tra i 360 e i 400 punti base), dunque il sistema creditizio ha un po’ chiuso i rubinetti, impaurito dalla situazione finanziaria che vacilla in modo pericoloso. Queste novità, in vigore dall’1 ottobre, vogliono essere da volano per la domanda, ma anche un modo per rendere la vita più semplice a coloro che sperano di avere accesso al credito al consumo.

Dunque ecco le principali “news” regolamentari. Per i piccoli prestiti personali, viene abolito il tetto degli 8 mila euro del prestito triennale ed è prevista di nuovo l’introduzione del prestito quadriennale che permette di erogare 4 mensilità delle pensioni o dei salari restituibili in 48 mesi. Estese anche le opportunità di chiedere finanziamenti di lieve entità per l’alloggio dei giovani, sia per le locazioni che per gli acquisti. Infine, per tutti i tipi di finanziamenti, gli importi erogabili sono stati estesi e comunque resi più flessibili.

I nuovi regolamenti fissano i tassi  per i piccoli prestiti al 4,25%, mentre per i prestiti pluriennali la quota è al 3,50%. Per i mutui ipotecari a tasso fisso invece è tutto fissato a 3,75%. Le nuove “maglie” più larghe hanno lo scopo di rilanciare l’accesso al credito per gli italiani in questa fase finanziaria sfavorevole: nelle pieghe del documento sono presenti anche nuove opportunità per banche e finanziarie per creare nuovi pacchetti da inserire sul mercato con maggiore flessibilità.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Valerio Mingarelli, marchigiano, è giornalista professionista fin dall’età di 28 anni.

Ha cominciato la sua carriera in ambito televisivo (TV Marche e TV 23) per poi passare alla carta stampata nel 2002 scrivendo prima per il Giornale dell’Umbria e poi per il Corriere Adriatico. Dal 2007 è al quotidiano Metro, testata internazionale fra le più diffuse, dove cura le pagine dell’economia scrivendo, fra l’altro, di assicurazioni, risparmio, mutui e immobiliare.

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti