02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

Crescono i consumi degli italiani ad agosto

Pubblicato il 13 ottobre 2020
Crescono i consumi degli italiani ad agosto

A trainare la crescita sono soprattutto i beni non alimentari

Le ultime rilevazioni dell’Istat hanno registrato segnali di una ripartenza per il settore del commercio dopo il brusco crollo avvenuto durante il lockdown.

Secondo l’Istituto di statistica, ad agosto le vendite al dettaglio hanno registrato un +8,2% in valore e un +11,2% in volume rispetto al mese di luglio. A trainare la crescita sono soprattutto i beni non alimentari (con un incremento del 12,8% in valore e del 19,2% in volume). Un incremento che dipende anche dal crollo dei mesi precedenti. Durante il lockdown, infatti, avevano retto meglio i beni alimentari, che ad agosto hanno registrato un aumento del'1,6% in valore e dell'1,7% in volume.

I progressi a doppia cifra sono figli di un rimbalzo. Guardano a un anno fa, l'incremento è più modesto, ma c'è (e non è poco): su base tendenziale, l'Istat ha rilevato un aumento delle vendite dello 0,8% in valore, mentre il volume è rimasto stazionario. La crescita è stata sia in volume (+1,1%) sia in valore (+0,6%) per quanto riguarda le vendite di beni non alimentari, mentre quelle dei beni alimentari sono aumentate in valore (+0,6%) ma si sono ridotte in volume (-0,4%).

Il trend di crescita si conferma confrontando il trimestre giugno-agosto con quello marzo-maggio: l’aumento registrato per le vendite al dettaglio è del 22,8% in valore e del 22,4% in volume. Merito, in particolare, delle vendite dei beni non alimentari (+52,7%), mentre quelle dei beni alimentari (che hanno avuto ampio mercato durante il lockdown) sono diminuite dell’1,5% in valore e dell’1,7% in volume.

Per quanto riguarda le tipologie di prodotti, le maggiori riduzioni si sono registrate nelle aree di cartoleria, libri, giornali e riviste (-7,7%). Gli incrementi più consistenti riguardano strumenti per informatica, telecomunicazioni e telefonia (+12,3%). Articoli quindi di un certo peso, che sembrano poter aprire prospettive a beni durevoli e prestiti personali.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Prestiti: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »

Scrivi un commento

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Il profilo dell'autore

Paolo Fiore, giornalista professionista e leccese in trasferta: Bologna, Roma, New York, Milano. Dopo la Scuola di giornalismo Walter Tobagi, ha scritto per Affaritaliani, MF-Milano Finanza, l'Espresso, Startupitalia e Skytg24.it. Si occupa di economia e innovazione per Agi, FocuSicilia e collabora con il gruppo Rcs.

Cerca