02 55 55 666 Lun-Ven 9.00-21.00,
Sab 9.00-18.00

Mondo prestiti

6 dicembre 2017

News - Bankitalia: i prestiti riprendono quota

Bankitalia: buoni segnali per il credito al consumo

Prestiti in riprese

Si consolida progressivamente il settore del credito al consumo che anche nel terzo trimestre di questo anno ha messo in luce un andamento sostanzialmente positivo e incoraggiante. Secondo quanto reso noto solamente qualche giorno fa da alcune rilevazioni condotte dalla Banca d’Italia, le erogazioni di prestiti personali alle famiglie e ai privati nel nostro paese proseguono a buon ritmo.

Nonostante ancora non si possa parlare di una definitiva uscita dalla dura crisi che nel corso degli ultimi anni ha interessato l’intera area europea, le variazioni in questi termini si stanno sempre più attenuando portando segnali chiari di una ripresa economica generale e su più fronti.

Se è dunque vero che gli italiani si indebitano sempre di più richiedendo prestiti personali è anche vero che lo fanno per l’acquisto di beni durevoli. Stando infatti al rapporto di Bankitalia a crescere sono principalmente, oltre che i mutui casa, le richieste di prestito finalizzate all’acquisto di auto e moto ma anche per portare a termine progetti di ristrutturazione della propria abitazione che, in totale, su base annua registrano un incremento del +20,6%.

Il settore tiene bene. A confermarlo anche il recente Rapporto sulla stabilità finanziaria, sempre curato dalla Banca d’Italia, che ha evidenziato come con il passare del tempo la vulnerabilità economica nel nostro paese si stia sempre di più riducendo. Le famiglie che richiedono crediti extra possono contare su tassi ridotti al minimo storico ma la solidità finanziaria attuale sarebbe in grado di resistere anche alla luce di un nuovo rialzo di questi tassi. Via Nazionale si conferma dunque fiduciosa nel futuro: la quota dei prestiti deteriorati concessi si è ridotta drasticamente tanto da arrivare a collezionare la cifra più bassa degli ultimi dieci anni. L’economia italiana sarebbe dunque pronta ad affrontare in maniera forte anche un possibile rialzo dei tassi di interesse sui finanziamenti concessi.

Vota la news :

Valutazione media: 0,0 su 5 (0 voti)

Altre news

Scrivi un commento

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d'Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Cerca

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.