Consolidamento debiti

Consolidamento debitiIl consolidamento debiti è un tipo di prestito che permette di accorpare tutti i finanziamenti in corso, risanando le posizioni debitorie e, se richiesto, di ottenere liquidità extra.

Con il consolidamento debiti puoi aggregare uno o più finanziamenti – sia predisposti dalla stessa banca o finanziaria, sia con istituti finanziari diversi – e pagare un'unica rata mensile. La nuova rata può essere anche più bassa della somma delle precedenti, scegliendo di allungare le tempistiche di restituzione del nuovo finanziamento, con un nuovo piano d’ammortamento.

Il consolidamento debiti è una soluzione molto utile per chi non riesce più far fronte al pagamento di diverse rate, provenienti da più finanziamenti, e a gestirne le scadenze: accorpando i diversi finanziamenti in una sola rata mensile la gestione dei debiti diventerà più semplice.

Per ottenere un prestito di consolidamento debiti è importante anche avere un trascorso da "buon pagatore".

Scegli la migliore soluzione di consolidamento debiti grazie a Prestiti.it:

  • compara i preventivi di consolidamento debiti più adatti alle tue esigenze e al tuo profilo
  • richiedi online, a casa o dall’ufficio, la valutazione della fattibilità del prestiti: riceverai l'esito della tua ricerca in 24 ore

News consolidamento debiti

Prestiti trasparenti con il modulo Secci

12 marzo 2014 - La Banca d'Italia è intervenuta sul tema trasparenza dei contratti per la concessione di prestiti.

Preventivo prestito

Confronta i prestiti online e risparmia su finanziamenti personali e cessione del quinto.

Banche partner

Altri prestiti online

  • Prestiti personaliPer acquistare liberamente ciò che si desidera, senza specificare la finalità della spesa.
  • Prestiti casaPer rinnovare l’arredamento, acquistare un box auto o sostenere spese varie legate alla casa.
  • Prestiti autoPer acquistare un’auto nuova o usata, senza dover pagare l’intera somma in un’unica soluzione.
  • Cessione del quintoPer ottenere liquidità a condizioni più favorevoli, se sei dipendente o pensionato.